TI SBLOCCO UN RICORDO

MANFREDONIA-PAGANESE: TI SBLOCCO UN RICORDO | NEL 2008 RANA DECISE LA SFIDA SALVEZZA

Era il 13 gennaio del 2008 quando la Paganese si presentò per la prima volta in campionato al Miramare di Manfredonia  dopo la gara di Coppa Italia del 23 agosto del 2006, per la ventesima giornata del campionato di C1. Era una sfida salvezza con le due formazioni impelagate dall'inizio della stagione nei bassifondi della classifica. Alla fine fu la formazione pugliese a lasciare la categoria, direttamente, occupando l'ultima posizione, mentre si salvarono ai Playout Verona e Paganese a discapito di Lecco e Pro Patria.

In quella fredda ma soleggiata domenica di sedici anni fa la Paganese si presentò priva del suo allenatore Chiappini, espulso nella vittoriosa gara di sette giorni prima al Torre con il Lecco, sostituito dal vice Ciro Ferrara. Sulla panchina opposta sedeva Pensabene che, nella stagione 2009/10, farà una breve apparizione su quella azzurrostellata, tra un Palumbo ed un Palumbo bis.

I 2000 circa del Miramare, con i 400 provenienti da Pagani, non assisteranno ad una partita che si ricorderà negli annali del calcio. Poche occasioni e partita tirata con l'equilibrio che si rompe per un episodio che poteva essere favorevole alla Paganese. Dopo sette minuti della ripresa il Manfredonia resta in dieci per l'espulsione di Pagliarulo per fallo su Pasquale Esposito. Scarpa e compagni non ne approfittarono anzi al 32,' della ripresa Rana (nella foto), meteora azzurra nella stagione 2009/10 con 8 presenze e zero reti, condannò la Paganese alla sconfitta di misura.

Peppe Nocera - paganesemania.it

Commenti

SUCCESSO PER IL PROGETTO "SEGUI LA STELLA"! SI CONTINUERÀ FINO A MAGGIO
PORTE CHIUSE PER PROBLEMI STRUTTURALI AL MIRAMARE! DIRETTA GRATIS SU FB