TI SBLOCCO UN RICORDO

FIDELIS ANDRIA-PAGANESE: TI SBLOCCO UN RICORDO | NEL 2022 IL TRISTE EPILOGO DI UNA STAGIONE INCREDIBILE

Si ritorna al "Degli Ulivi". Questa volta è in palio uno scontro play-off, in altri tempi recenti e dolorosi per la storia della Paganese ci si giocava la permanenza in serie C. Proprio al "Degli Ulivi" s'è chiusa la favola della Paganese di Trapani in serie C con una sconfitta dopo una partita in cui si soffrì e non si riusci a difendere il gol del vantaggio di Cretella sette giorni prima.

Era il 14 maggio del 2022 e si chiusero sul gol di Sorrentino le speranze azzurrostellate. Fu l'epilogo di una stagione incredibile, nata sotto i migliori auspici e dopo un mercato accattivante e pirotecnico per la storia in C della Paganese. Da Castaldo, sogno proibito per anni, a Tissone, da Zito a Murolo  da Piovaccari a Schiavi fino a Firenze.

Iniziò Di Napoli, ma già esonerato in pectore ancor prima di iniziare, e messo alla porta dopo la sconfitta di Latina, alla seconda giornata, per far posto a Grassadonia. Il tecnico salernitano dopo un buon girone d'andata crollò nel girone di ritorno e fu esonerato, troppo tardi, dopo il 4-0 di Castellammare. Fu richiamato Di Napoli, a poche giornate dalla fine, per completare l'opera dopo un mercato di riparazione di svecchiamento, ma che non fruttò la salvezza. Una Paganese piatta e impaurita fu in balia dell'Andria, nel ritorno dei play-out, senza mai tirare in porta, spinta dal suo pubblico con il minimo sforzo si salvò.

In totale sono sono cinque i precedenti della storia tra queste due società. Buono il bottino in terra pugliese sino ad ora con due vittorie per 1-0 a favore della Paganese nelle sfide del 2013 e del 2016 con reti-vittorie di Caturano e Caccavallo . Nel settembre del 2016 arrivò la prima sconfitta con Fall e Mancino marcatori mentre terminò in parità (0-0) la sfida del 2017. L'ultimo confronto in campionato sempre in serie C sino ad ora avvenne il 20 marzo del 2022 con Urso su rigore  a realizzare dagli undici metri il gol vittoria. Dunque sfide incrociate in perfetta parità al "Degli Ulivi": due vittorie per parte ed un pareggio.

Peppe Nocera - paganesemania.it

Commenti

PARLA CALABRESE: LE ULTIME DOPO L'INCONTRO CON L'IMPRENDITORE CARDILLO
HIGHLIGHTS | DUE ERRORI SPIANANO LA STRADA ALLA FIDELIS! AD ANDRIA TERMINA 3-1