CASA PAGANESE | LE ULTIME

CIGAGNA SALTA LA GARA COL FOGGIA: EMERGENZA TOTALE IN DIFESA

Il difensore classe '99 era diffidato e non ci sarà con i satanelli: è emergenza totale in difesa

Danilo Sorrentino
21.12.2020 17:33

Il difensore della Paganese, Emanuele Cigagna, sarà costretto a saltare la sfida contro il Foggia, di mercoledì prossimo, per squalifica. Il classe '99 sarà fermato per un turno dal Giudice Sportivo, in seguito al giallo rimediato nel corso della partita con il Monopoli, in occasione del fallo che poi ha generato la punizione del 2-0: per lui si tratta della quinta ammonizione. Sarà dunque emergenza totale nel reparto difensivo in vista di mercoledì, dato che non riusciranno a recuperare Sbampato e Sirignano, entrambi fuori per infortunio (il primo ha un problema al ginocchio, il secondo si è stirato). Si va dunque verso l'esordio dal 1' di Riccardo Perazzolo, nel trio con Mattia e Schiavino. A rischio squalifica restano i diffidati Diop, Schiavino e Guadagni. Nel Foggia, invece, mancherà per squalifica l'esperto centrocampista Stefano Salvi.

DESIGNAZIONE ARBITRALE - A dirigere la gara Paganese-Foggia sarà il signor Gabriele Scatena della sezione di Avezzano, al secondo anno in Can C. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Marco Lencioni di Lucca e Luca Testi di Livorno. Quarto ufficiale il signor Andrea Ancora di Roma 1. Per lui si tratta della prima designazione con Paganese e Foggia

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

 

Commenti

PAGANESE-MONOPOLI: GLI SCATTI DEL MATCH
LA PARTITA SPARTIACQUE COL FOGGIA, E POI IL TEMPO DELLE VALUTAZIONI E DELLE SCELTE