CASA PAGANESE | LE ULTIME

TORNANO CESARETTI E BENEDETTI, MA SOLO PER LA PANCHINA

L'infermeria non dà tregua alla Paganese, che confermerà ancora la stessa squadra delle ultime due uscite

Danilo Sorrentino
09.01.2021 18:30

Cesaretti e Benedetti recuperati, ma solo per la panchina e quasi certamente ad onor di firma: "Verranno con noi per riassaporare il clima partita e fare gruppo", ha detto Erra alla vigilia. Ragion per cui la Paganese che affronterà il Potenza domani lo farà praticamente con lo stesso undici - uomo più uomo meno - col quale ha perso male le ultime due sfide del 2020 contro Monopoli e Foggia. Rispetto alla gara coi satanelli, rientra Cigagna dalla squalifica che andrà a comporre il pacchetto arretrato davanti a Campani con Mattia e Schiavino. Scontata la presenza sulle fasce di Carotenuto e Squillace, mentre l'unico dubbio è al centro dove si contendono una maglia Scarpa e Bonavolontà. Il capitano è favorito, con Gaeta ancora nella posizione di playmaker, mezz'ala destra Onescu. In avanti conferma per la coppia Diop-Mendicino. Ancora fermi i due centrali Sbampato e Sirignano, che non recupereranno neppure per il derby di domenica con la Casertana.

PAGANESE (3-5-2): 1 Campani; 5 Mattia, 23 Schiavino, 20 Cigagna; 14 Carotenuto, 16 Onescu, 7 Gaeta, 10 Scarpa, 3 Squillace; 11 Diop, 18 Mendicino. A disp.: 12 Bovenzi, 22 Fasan, 2 Esposito, 6 Bramati, 8 Bonavolontà, 9 Isufaj, 13 Perazzolo, 17 Costagliola, 19 Benedetti, 25 Cesaretti, 26 Guadagni, 27 Curci. All.: Erra
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Sirignano, Sbampato

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

ERRA CON SPIRITO RINNOVATO: "VADO AVANTI CON GRANDI STIMOLI E DETERMINAZIONE"
IL SOLITO ERRORE INIZIALE, POI IL NULLA. LA PAGANESE KO ANCHE A POTENZA