CASA PAGANESE | LE ULTIME

DIOP PERDE I SUOI PARTNER. GUADAGNI E MENDO KO, CHANCE PER RAFFINI?

Fuori dai convocati per motivi fisici sia Guadagni che Mendicino, opportunità dal 1' per il nuovo arrivato

Danilo Sorrentino
29.01.2021 16:47

"La Paganese non ha nulla da perdere". Una conferenza quasi all'unisono per Lello Di Napoli, tecnico della Paganese, ed il suo omologo ternano Cristiano Lucarelli. L'allenatore delle Fere, unico imbattuto in Europa, teme moltissimo il testa-coda di domani pomeriggio, proprio per la spensieratezza che potrebbero avere gli azzurrostellati. Il tecnico toscano si attende una Paganese pericolosa in ripartenza, anche se l'arma migliore in tal senso è venuta meno. Giuseppe Guadagni, infatti, si è fermato per un problema alla caviglia e, in vista degli impegni ravvicinati del mese di febbraio, è stato tenuto precauzionalmente fuori dalla lista dei convocati per la gara con la Ternana. Oltre al baby attaccante, nel reparto offensivo non ci sarà neppure Ettore Mendicino, già fuori dalla distinta col Catania per un fastidio alla schiena. Si apre quindi il ballottaggio fra Cesaretti, anche lui non al top, e l'ultimo arrivato Raffini per partire dall'inizio accanto all'inamovibile Diop. Sembra avvantaggiato proprio il 24enne in prestito dalla Fermana, dato che Cesaretti - al di là della condizione fisica - potrebbe anche essere in uscita. Parte ancora più indietro Isufaj

Di Napoli ritrova, invece, i difensori. La settimana di pausa forzata ha restituito al tecnico napoletano anche Sbampato, lasciato in panchina col Catania, e aumentato la condizione di Sirignano, che guiderà il pacchetto arretrato, in attesa dei rinforzi provenienti dal mercato (in dirittura d'arrivo c'è Cernuto). Ancora fuori Schiavino, che non aveva scontato la squalifica contro gli etnei, oltre a Carotenuto, così Mattia dovrebbe partire da titolare sulla destra. L'altra soluzione è far giocare l'ex Rieti in difesa, con Onescu quinto di centrocampo: in tal caso ci sarebbe dal 1' posto per Antezza. Fra i convocati rientra Bramati che ha recuperato dall’infortunio, mentre sono fuori anche Curci, Perazzolo e Criscuolo, oltre al partente Costagliola.

PAGANESE (3-5-2): 1 Campani; 4 Sbampato, 21 Sirignano, 20 Cigagna; 5 Mattia, 16 Onescu, 19 Benedetti, 7 Gaeta, 3 Squillace; 11 Diop, 32 Raffini. A disp.: 12 Bovenzi, 22 Fasan, 2 Esposito, 6 Bramati, 8 Bonavolontà, 9 Isufaj, 10 Scarpa, 15 Di Palma, 25 Cesaretti, 28 Antezza, 29 Volpicelli. All.: Di Napoli
Squalificato: Schiavino (1)
Indisponibili: Carotenuto, Curci, Perazzolo, Criscuolo, Guadagni, Mendicino 

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

RINFORZI IN DIFESA: TRATTATIVA IN FASE AVANZATA CON CERNUTO
I "SEGNALI" NON BASTANO: LA TERNANA BATTE 3-1 LA PAGANESE