CASA PAGANESE | LE ULTIME

GLI OCCHI DEL PORDENONE SU PERRI, IL TERZINO FA GOLA IN B

Paganese: il Pordenone ha messo gli occhi sul terzino Perri, che è anche in scadenza con l'Ascoli

Danilo Sorrentino
07.09.2020 18:09

La stagione che si è chiusa anticipatamente a causa del lockdown ha confermato la crescita di diversi giovani sotto la guida di Alessandro Erra. Gaeta su tutti, diventato titolare inamovibile, Guadagni, che ha scalato le gerarchie dall'inverno in poi, lo stesso Sbampato, su cui la Paganese punta parecchio. Ma è soprattutto sulle corsie laterali che gli azzurrostellati hanno dato sfogo alla gioventù, con Carotenuto e Perri, che hanno sfruttato la concorrenza rispettivamente di Mattia e Dramè - quando è stato bene - per crescere ulteriormente. E proprio sul terzino mancino della Paganese, che un anno e mezzo fa lo prese dalla Viterbese senza che avesse quasi mai giocato, ha messo gli occhi il Pordenone, società che in Serie B quest'anno ha sorpreso tutti issandosi fino al quarto posto. I neroverdi hanno intrapreso già più di un sondaggio con l'entourage del calciatore, per il quale l'opportunità della serie cadetta appare comprensibilmente ghiotta. 

Perri è legato ancora all'Ascoli fino al prossimo giugno, ma questa stagione la dovrebbe giocare con la Paganese dato che i due club lo scorso anno si accordarono per un prestito biennale. In pratica, il classe '98 andrebbe in scadenza di contratto e da febbraio potrebbe trovare un accordo con qualsiasi altra società, che lo rileverebbe a parametro zero. L'interesse del Pordenone c'è (pare ci sia già da dicembre scorso), ma è pur vero che i ramarri non sono intenzionati a partecipare ad alcun braccio di ferro con Ascoli e Paganese, per ora rimaste fuori da qualsiasi discorso. La stessa società azzurrostellata, che sarebbe penalizzata dalla partenza di Perri, non vuole perdere a tre settimane dal via del campionato, lasciandolo andare "a cuor leggero", quello che Erra al momento ritiene il titolare della fascia sinistra. 

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

UN UNDER IN DIFESA: UFFICIALE L'ARRIVO IN PRESTITO DI PERAZZOLO
PAGANI-PISA: SI CONSOLIDA UN'INTESA CRESCIUTA NEGLI ANNI