PAGANESE, STAVOLTA BAIOCCO RESTA. IL PORTIERE HA FIRMATO PER DUE ANNI

16.06.2021 15:30



La Paganese riparte dal portiere, stavolta lo fa sul serio. Il primo riconfermato, dopo ovviamente il tecnico Raffaele Di Napoli che ha firmato il prolungamento di contratto all'indomani della vittoria nei playout col Bisceglie, è l'estremo difensore Paolo Baiocco. Il classe '89 questa mattina si è legato al club azzurrostellato per le prossime due stagioni, sottoscrivendo un contratto biennale con scadenza giugno 2023. Una scelta importante e mirata quella della Paganese che invece la scorsa estate aveva intrapreso un braccio di ferro con Baiocco, poi passato al Perugia. Alla base della decisione di non riconfermare il portiere romano c'era la decisione di voler lanciare il giovane Campani, in prestito dal Sassuolo, come titolare. 

I problemi continui in porta nel corso del campionato, però, con Fasan e Campani tutt'altro che irreprensibili, a febbraio spinsero Trapani a richiamare in fretta e furia Baiocco che, anche grazie alle sue parate e alla sua esperienza, ha blindato la porta contribuendo ad una salvezza incredibile. Il club, infatti, ha comunicato che "l'estremo difensore, uno dei protagonisti della stagione appena conclusa, si appresta così a giocare, per la terza stagione, tra i pali della porta azzurrostellata"
 

Commenti

DE PRISCO: "VICINI ALLA PAGANESE CON ENTUSIASMO. ORA NUOVA CONVENZIONE E POI TRIBUNA COPERTA!"
DOMANDA DI ISCRIZIONE PRESENTATA, SI ATTENDE PARERE COVISOC