#ONTHISDAY

#onthisday 29 aprile 2012: LA PAGANESE HA UN CUORE GRANDE. ORA I PLAYOFF SONO AD UN PASSO! VIDEO

Redazione
29.04.2020 08:04

IL TABELLLINO

MARCATORI: pt 40' Cazzola; st 43' Fava, 48' Fusco

PAGANESE (4-4-2): Stillo; Balzano, Fusco, Pepe, Agresta; Galizia (21' st F. Orlando), Tricarico, Giglio, Scarpa (11' pt Neglia); L. Orlando (28' st Cognigni), Fava. A disp.: Bracciante, Pastore, Loiacono, Barone. All.: Palumbo.
FANO (4-3-3): Beni; Colombaretti, Mucciarelli (22' st Bartolini), Serafini, Amaranti; Zebi (39' st Berretti), Ruscio, Piccoli; Cazzola, Innocenti, Mancini (15' st Noviello). A disp.: Conti, Urbinato, Raparo, Muratori. All.: Zeman.

ARBITRO: Gianluca Ceccarelli di Rimini (Cipolloni - Raparelli).
NOTE: Spettatori 1000 circa. Angoli: 9-4. Recupero: pt 2'; st 4'. Espulso a fine gara Loiacono per un alterco con Cazzola. Ammoniti Mucciarelli, Beni. 

Per conoscere la stranezza del calcio, bastava guardare Paganese-Fano. A 10 minuti dal termine qualche tifoso ha forse abbandonato lo stadio, i restanti fischiavano e contestavano la squadra, pochi ci credevano ancora. Allo scadere, invece, il "Torre" si è trasformato in una bolgia ed ha visto più vicino il traguardo dei playoff. Una gara stregata per la Paganese, che per tutto il secondo tempo gioca nella metà campo del Fano, mettendo in atto però un forcing confusionario e subendo alcune pericolose ripartenze dei calciatori granata. Fava e Fusco nel recupero raddrizzano una gara storta e riproiettano gli azzurrostellati nella griglia playoff.

Commenti

#onthisday 28 aprile 2013: FAVA IN EXTREMIS AGGUANTA IL FROSINONE, MANCA UN SOLO PUNTO ALLA SALVEZZA - VIDEO
PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: ITALO TRAMONTANO, IL CAPOLINEA DEL GOL !