#ONTHISDAY

#ONTHISDAY | 22 aprile 2018 PAGANESE DA HORROR E CHE SI SVEGLIA TARDI, LA SICULA PASSA AL TORRE - VIDEO

Redazione
22.04.2020 11:04

IL TABELLINO

MARCATORI: pt 10' Bollino (S); st 44' rig. Lescano (S), 46' Cernigoi (P)
PAGANESE (3-5-2): Gomis; Carini (11' st Tazza), Piana, Acampora (25' st Talamo); Ngamba, Tascone, Nacci, Scarpa (15' pt Maiorano, 11' st Cuppone), Della Corte; Cernigoi, Cesaretti. A disp.: Marone, Galli, Meroni, Bernardini, Pavan, Boggian, Dinielli, Grillo. All.: De Sanzo.
SICULA LEONZIO (4-3-3): Narciso; Aquilanti, Camilleri, Gianola, Squillace; Marano (1' st Pollace), Cozza, Esposito; Bollino (30' st Davì), Foggia (30' st Lescano), Gammone (39' pt Ciotti). A disp.: Monteleone, Giuliano, Granata, D'Angelo, De Felice, Russo, Petermann, Arcidiacono. All.: Diana.
ARBITRO: Pashuku di Albano Laziale (Cavallina - Bruni)
NOTE: spettatori 500 circa. Espulso al 36' pt Narciso. Ammoniti: Esposito, Nacci, Tascone, Gomis, Lescano. Angoli: 5-3. Recupero: pt 3', st 6'.

Se avesse fatto per tutta la gara ciò che ha fatto nei minuti di recupero, forse la partita si poteva non perdere, addirittura pensare di vincere. Ma la Paganese, inspiegabilmente, dorme per tutta la gara, è scarica mentalmente e non è pronta al duello fisico con la Sicula Leonzio. I siciliani sbancano il Torre con brivido finale. Bollino porta avanti i suoi sfruttando l'ennesimo orrore di Carini, Lescano al 90' quasi la chiude su rigore. Cernigoi alimenta le speranze azzurrostellate ad inizio recupero, mentre prima del triplice fischio Talamo spreca un'opportunità incredibile. Non inganni l'epilogo: la Sicula ha meritato il successo e ha costruito le occasioni per il raddoppio più volte. Anche quando è rimasta in dieci a fine primo tempo per il rosso al portiere Narciso

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: AUGURI AL NOTAIO DAL CUORE AZZURROSTELLATO !
PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: CANTORO, SCARPA E UN SUCCESSO ATTESO PER 24 ANNI