CASA PAGANESE | LE ULTIME

SI FERMA ANCHE SCARPA, NON PARTE PER CATANIA. PAGANESE IN EMERGENZA

Redazione
16.02.2019 14:02

Cerotti e pre-tattica. Nell'immediato, per la Paganese c'è una sfida proibitiva, un altro test impossibile dopo i due già finiti male con Catanzaro e Monopoli. Domani pomeriggio gli azzurrostellati saranno di scena al Massimino di Catania, contro gli etnei dell'ex Sottil che sperano di ottenere punti facili per alimentare la rincorsa al secondo posto (ormai la Juve Stabia è troppo distante). Sulla carta non c'è storia, inconsciamente lo sa anche la Paganese che prova a guardare al di là della siepe. Lo sguardo è infatti proiettato anche alla prossima partita, in casa col Bisceglie. E quella sì che sarà la finale anticipata, perchè perdere coi nerazzurri significherebbe quasi dire addio alle speranze di salvezza. 

Forse per questo motivo non è stata accelerato il ritorno in campo del difensore Stendardo, il quale si aggregherà al gruppo la prossima settimana, proprio in vista del Bisceglie. Stesso obiettivo che ha Cristian Cesaretti, rimasto anche lui a casa. Non parteciperà alla spedizione siciliana pure il capitano Francesco Scarpa, già frenato da problemi alla schiena nel match di sette giorni fa a Catanzaro. Tre pedine fondamentali nell'undici di De Sanzo, che non potrà contare neppure sui lungodegenti Fornito, Punzi, Diop, Alberti e Schiavino. L'emergenza costringerà quindi Dellafiore a disputare la seconda gara di fila in tre giorni - dopo dieci mesi lontano dal terreno di gioco - a guidare una probabile retroguardia a tre con il rientrante Piana ed Acampora. Rispetto al turno infrasettimanale, guadagnano una maglia da titolare Nacci e Perri. In caso di difesa a quattro, invece, giocherà Della Morte da trequartista, con Acampora a scivolare in panchina.

PAGANESE (3-5-2): 1 Galli; 18 Piana, 31 Dellafiore, 24 Acampora; 2 Tazza, 15 Carotenuto, 20 Capece, 4 Nacci, 27 Perri; 19 Parigi, 11 Di Renzo. A disp.: 22 Santopadre, 3 Della Corte, 5 Sapone, 6 Gaeta, 8 Navas, 9 Cappiello, 16 Della Morte, 21 Gori, 29 Gargiulo. All.: De Sanzo
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Fornito, Scarpa, Punzi, Stendardo, Diop, Alberti, Cesaretti, Schiavino

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

 

Commenti

L'ATTESA VISTA DA... NOCERA - E ORA TUTTI IN GITA A CATANIA!
NESSUNA SORPRESA AL CIBALI, LA PAGANESE SPROFONDA A -13 DAL BISCEGLIE