#ONTHISDAY

#ONTHISDAY | 31 marzo 2018: DERBY AMARO, PINNA IN EXTREMIS GELA IL TORRE - VIDEO

Punizione-beffa al 50' che inguaia la Pasqua alla Paganese di De Sanzo

Redazione
31.03.2020 19:03

IL TABELLINO

MARCATORI: pt 41' rig. Scarpa (r); st 50' Pinna
PAGANESE (3-4-1-2): Gomis; Meroni, Piana, Acampora; Ngamba (35' st Tazza), Nacci, Tascone (35' st Bensaja), Della Corte; Scarpa; Cesaretti (47' st Boggian), Cernigoi (24' st Talamo). A disp.: Galli, Marone, Maiorano, Negro, Bernardini, Pavan, Grillo, Cuppone. All.: De Sanzo
CASERTANA (3-4-1-2): Forte I, Polak, Lorenzini, Pinna; D'Anna (24' st Santoro), De Rose (12' st Romano), Carriero (24' st De Vena), Finizio (6' st Meola); Turchetta; Alfageme (24' st Tripicchio), Padovan. A disp.: Gragnaniello, Cardelli, Forte II, Minale, Rainone. All.: D'Angelo
ARBITRO: Curti di Milano (Gregorio - Di Benedetto)
NOTE: spettatori 500 circa. Ammoniti: Pinna, Forte, Tascone, Piana, Cesaretti. Angoli: 2-5. Recupero: pt 2', st 6'.

Derby amaro, amarissimo. I tre punti contro la Casertana sfumano in pieno recupero a causa di un'invenzione di Pinna che ha regalato ai falchetti il pareggio. La Paganese dunque spreca l'occasione per rosicchiare punti sulla Fidelis Andria, ma soprattutto psicologicamente si avvicina allo scontro diretto di domenica col Fondi con la testa di chi ha fallito una chance clamorosa in ottica salvezza a risultato già acquisito. Scarpa a fine primo tempo, su calcio di rigore, porta avanti gli azzurrostellati. Nel secondo tempo succede poco o nulla, fino alla punizione-beffa di Pinna che inguaia la Pasqua alla formazione di De Sanzo. Qui per la cronaca completa

© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: BERETTA, DA UN GOL QUASI STORICO ALLA TAVOLA DA SURF
#ONTHISDAY | 1 aprile 2007: POKER AL GUBBIO E LA PAGANESE SI RILANCIA IN CLASSIFICA - VIDEO