CASA PAGANESE | LE ULTIME

RICORSO INVIATO AL COLLEGIO DI GARANZIA DEL CONI, L'UDIENZA ENTRO IL 26

20.07.2021 18:00

Il Collegio di Garanzia dello Sport – Sezione sulle controversie in tema di ammissione ed esclusione dalle competizioni professionistiche – ha ricevuto il ricorso della Paganese Calcio, avverso e per l’annullamento della delibera del Consiglio Federale della FIGC in data 15 luglio 2021, pubblicata con il Comunicato Ufficiale n. 16/A del 16 luglio 2021, con la quale è stato respinto il ricorso della società azzurrostellata contro il diniego di ammissione al campionato di Serie C, per asserita carenza di alcuni criteri legali ed economico-finanziari previsti per l’ottenimento della Licenza Nazionale, di cui al titolo I) del Comunicato Ufficiale n. 253/A del 21 maggio 2021 e relativo provvedimento di trasmissione prot. n. 676/SS 21-22 del 16 luglio 2021.

La Società ricorrente – Paganese Calcio 1926 s.r.l. – chiede al Collegio di Garanzia dello Sport – Sezione sulle controversie in tema di ammissione ed esclusione dalle competizioni professionistiche di accogliere il presente ricorso e, per l’effetto, di annullare tutti i provvedimenti impugnati, accertando il diritto della Società ricorrente al rilascio della Licenza Nazionale ed all’ammissione al Campionato di Serie C, stagione sportiva 2021/2022, con ogni conseguenza di legge in ordine alle spese e competenze di giudizio con attribuzione.

Si attende che il Collegio fissi l'udienza, che potrebbe celebrarsi all'inizio della prossima settimana.

Redazione
© Paganesemania - Riproduzione riservata   

Commenti

INCERTEZZA SULL'ACCORDO CON L'AGENZIA DELLE ENTRATE: ECCO I MOTIVI DELL'ESCLUSIONE
PAGANESE, IL 26 E' IL GIORNO DELLA VERITA': FISSATA UDIENZA AL CONI