CASA PAGANESE | LE ULTIME

ERRA NON SI NASCONDE: "GARA IMPORTANTISSIMA, VOGLIAMO VINCERE"

L'allenatore azzurrostellato carica la sfida col Bisceglie: "E' uno scontro diretto da non fallire"

Danilo Sorrentino
21.11.2020 17:11

Alessandro Erra non si nasconde e sa che quella di domani può essere una partita dal peso specifico di un certo valore, uno spartiacque quasi decisivo in vista del prosieguo del campionato: "E' una partita importantissima per noi - l'ha caricata così l'allenatore azzurrostellato - uno scontro diretto da non fallire. Vogliamo vincere la prima gara casalinga, siamo consapevoli che da domani possiamo indirizzare il campionato verso zone più tranquille. Andiamo alla ricerca di un risultato pieno che manca da troppo, contiamo di acquisire una maturità sul piano del gioco, mi aspetto una crescita globale che si è intravista in alcune partite e altre volte meno. Dobbiamo avere continuità per avere ragione di una squadra che prima del suo stop forzato era in salute"

Arriverà un Bisceglie incerottato, che gioca la prima gara dopo oltre venti giorni e che ha avuto fuori causa Covid ben 16 giocatori: "Ovviamente non sottovalutiamo nessuno, non ci fidiamo del Bisceglie e sappiamo che questo tipo di problemi fanno sì che il gruppo si stringa e dia qualcosa in più, ci aspettiamo un Bisceglie battagliero. Abbiamo visto tutti la grossa prova offerta dal Palermo nel derby col Catania con undici giocatori contati, lo abbiamo provato sulla nostra pelle contro il Teramo. Noi dobbiamo sfruttare questo fattore, sicuramente saremo più allenati perchè abbiamo fatto una settimana a pieno organico, ma lo dirà il campo. Mi aspetto una risposta importante da parte dei miei".

Prima della gara, il Bisceglie donerà alla Paganese una targa in ricordo di Ciccio De Vivo, l'addetto stampa del club azzurrostellato scomparso prematuramente lo scorso giugno: "E' un gesto bellissimo da parte loro. Ciccio è stato compagno di viaggio negli scorsi anni, lui da lassù tiferà per noi e noi giocheremo anche per lui".

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

COL BISCEGLIE IL PRIMO SPARTIACQUE DELLA STAGIONE DELLA PAGANESE
NON BASTA DIOP, L'EX MUSSO NEL FINALE IMPONE IL PARI AL TORRE