CASA PAGANESE | LE ULTIME

L'AMMONIMENTO DI ERRA: "TROPPE ASPETTATIVE, CREDEVO DI PERDERLA"

Redazione
19.01.2020 21:01

Il primo a sapere che la prestazione è stata al di sotto delle potenzialità della Paganese è proprio Alessandro Erra. Il tecnico salernitano, dopo il match, svela che addirittura pensava di perderla, tanto che ieri aveva avvertito che sarebbe stata una trappola questa partita: "Non dico che siamo stati bravi - le parole di Erra - ma sicuramente non siamo caduti nella tentazione di volerla vincere a tutti i costi. E' stata una gara equilibrata contro una squadra che per caso si trova al penultimo posto in classifica e ha attinto parecchio dal mercato. Siamo stati giudiziosi ed attenti, ma poco brillanti rispetto alle precedenti uscite. Il punto ci va più che bene, al netto di una prestazione poco brillante e di una gara bruttina. Anche gli altri risultati dimostrano che nessuno ha vita facile, basti vedere che la Reggina ha vinto al 98' a Bisceglie con un calcio di rigore. Ogni punto che faremo da qui alla fine, andrà preso con soddisfazione. Oltre al pareggio, è positivo anche l'aver tenuto di nuovo la porta inviolata". 

Ciò che fa dire ad Erra di attendersi una sfida sottotono da parte dei suoi non sono state le avvisaglie avute, quanto le aspettative di un campionato "diverso". L'ammonizione alla sua squadra (e forse anche alla stessa società) è chiara: "Mi aspettavo una partita poco brillante da parte dei miei, perchè era diversa rispetto a Monopoli. Siamo stati costretti a fare noi la partita e per noi non è stato facile. Abbiamo spinto troppo, con aspettative alte. Noi non possiamo permetterci determinati discorsi, alle aspettative devono corrispondere contenuti diversi. Il nostro percorso è fatto di umiltà ed organizzazione. Noi dobbiamo avere una campana di vetro, essere sereni in ogni situazione. E' ovvio che, quando inconsciamente qualcuno guarda la classifica e fa calcoli, i risultati sono questi. Non dobbiamo pensare a cosa può succedere se vinciamo le due partite in casa, sono discorsi che non ci appartengono. Quando si alza l'asticella, bisogna avere i contenuti per farlo. In questo pareggio, non c'è nulla di negativo".

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

 

Commenti

SCIALBO PAREGGIO AL TORRE, LA SICULA LEONZIO FERMA LA PAGANESE
PAGANESE vs SICULA LEONZIO: GLI SCATTI DEL MATCH