#ONTHISDAY

#ONTHISDAY| 12 aprile 2015: LA BEFFA ARRIVA AL 95', PARI A LAMEZIA E SALVEZZA RIMANDATA - VIDEO

In vantaggio con Deli, la Paganese viene ripresa proprio all'ultimo assalto

Redazione
12.04.2020 10:04

IL TABELLINO

MARCATORI: st 8' Deli, 50' Filosa 

VIGOR LAMEZIA: Piacenti, Kostadinovic, Di Marco, Puccio, Filosa, Gattari, Improta, Maglia (8' st Voltasio), Held (17' st Del Sante), Papa (35' st De Giorgi), Montella. A disp.: Forte, Spirito, Malerba, Battaglia, Voltasio, De Giorgi, Del Sante. All.: Erra
PAGANESE CALCIO 1926: Casadei, Tartaglia (37' st Djbo), Donida, Baccolo (12' st Bergamini), Perna, Moracci, Vinci, Malaccari, Girardi, Aurelio, Deli. A disp.: Novelli, Coulibaly, Djibo, Franco, Bergamini, Calamai, Biasci. All.: Sottil

ARBITRO: Mastrodonato Vito di Molfetta (Greco - Urselli)
NOTE: Spettatori 1000 circa. Angoli: 10-6. Recupero: pt 1'; st  5'. Ammoniti: Deli, Montella, Piacenti, Casadei

Una beffa nei minuti finali allunga la sofferenza della Paganese. L'uno a zero che stava maturando al "D'Ippolito" stava infati consegnando la salvezza piu che virtuale alla squadra di Sottil, freddata invece dall'inzuccata di Filosa al quinto dei cinque minuti di recupero concessi dall'arbitro. Con il pareggio in extremis, la salvezza aritmetica la festeggia invece proprio la Vigor

Commenti

PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: FALANGA E ALBERTI, UNICHE GIOIE DEL SABATO SANTO IN 30 ANNI
LA PAGANESE VINCE LA SOCIAL PRO LEAGUE