DALLA SERIE C | LE ALTRE

PAGANESE-MATERA AD UNA TERNA 'HABITUÉ' DEL TORRE. PER AYROLDI DUE PRECEDENTI IMPECCABILI

Redazione
06.02.2018 13:02

Sarà il signor Giovanni Ayroldi della sezione di Molfetta a dirigere la sfida di campionato in programma domenica al "Marcello Torre" alle 14.30 tra Paganese e Matera. Il fischietto pugliese sarà coadiuvato da Giovanni Mittica e Dario Gregorio, entrambi della sezione di Bari.
La stessa terna (nella foto), tutta al secondo anno in Can Pro, è stata designata già nella stagione in corso nel turno infrasettimanale interno con il Trapani (qui il Moviolone), terminato sullo 0-0, e la scorsa stagione il 5 marzo in Paganese-Cosenza (qui il Moviolone), terminata 1-1. Due sfide in cui Ayroldi, figlio d'arte (il padre Stefano è stato assistente internazionale), fù promosso a pieni voti dal nostro speciale Moviolone.

Non sono gli unici due precedenti, invece, per gli assistenti Mittica e Gregorio che hanno incrociato la Paganese quest'anno anche nella sfida interna con il Catania (2-5) che lasciò non poche polemiche (qui il Moviolone) per la direzione tutt'altro che impeccabile di Sozza di Seregno.

LE DESIGNAZIONI DEL GIRONE C

CATANIA - COSENZA: Simone Sozza di Seregno (Marchi - Saccenti)
CASERTANA - TRAPANI: Matteo Marchetti di Ostia Lido (Cecchi - Berti)
CATANZARO - SICULA LEONZIO: Daniele De Remigis di Teramo (Netti - Pellino)
MONOPOLI - FIDELIS ANDRIA: Luca Massimi di Termoli (Lenarduzzi - Colinucci)
PAGANESE - MATERA: Giovanni Ayroldi di Molfetta (Mittica - Gregorio)
RACING CLUB FONDI - JUVE STABIA: Andrea Zingarelli di Siena (Di Monte - Basile)
REGGINA - VIRTUS FRANCAVILLA: Andrea Capone di Palermo (Yoshikawa - Rinaldi)
SIRACUSA - AKRAGAS: Francesco Luciani di Roma 1 (Cantafio - Cucumo)
BISCEGLIE - LECCE: Daniele Viotti di Tivoli (Angotti - Salvatori)

Daniele Ferrara
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

LA PAGANESE VISTA DA...NOCERA: UN DERBY TRA EMOZIONI, PROFEZIE E SCARAMANZIE
RIBALTONE TECNICO A BISCEGLIE: ESONERATO ZAVETTIERI. L'ULTIMO ACUTO PROPRIO CON LA PAGANESE