#ONTHISDAY

#ONTHISDAY | 20 aprile 2008: SCARPA RISPONDE A STAMILLA, CON L'HELLAS TERMINA 1-1. ORA SERVONO SOLO DUE VITTORIE! - VIDEO

Redazione
20.04.2020 08:04

IL TABELLINO

MARCATORI: pt 47’ Stamilla; st 32' Scarpa su rig.

PAGANESE: Botticella, P. Esposito Lopez, De Giosa, Fusco (20' st Osso Armellino), Marino (45' st Fumai), Muwana, G. Esposito (42' st Guarro), Fanasca, Scarpa, Cantoro.  A disp.: Gallo, Rega, D’Andria, Annunziata. All.: Miggiano
HELLAS VERONA: Rafael, Comazzi, Sibilano, Orfei, Di Bari, Garzon, Bellavista, Corrent, Stamilla, Zeytulaev, Cissè (9' st Minetti; 42' st Piocelle). A disp.: Franzese, Politti, Castellan, Altinier, Morante. All.: Pellegrini

ARBITRO: Tozzi di Ostia Lido (Chiari - Panciroli).
NOTE: Spettatori 4000 circa. Recupero: pt 2'; st 4'. Espulso: al 15' st Zeytulaev per doppia ammonizione. Ammoniti: Stamilla, Zeytulaev, Garzon

Il miracolo questa volta non si avvera. La Paganese non riesce ad andare oltre il pareggio in casa contro il Verona e a questo punto per sperare ancora nei play out la compagine del presidente Trapani dovrà vincere le restanti altre due gare di campionato. A tenere in gioco ancora gli azzurrostellati è stata la Cavese che è riuscita a vincere a Lecco, diretta concorrenze per la retrocessione, ed il pari della Pro Patria a Manfredonia. Contro il Verona non sono bastati nemmeno i 4 mila che hanno riempito il "Torre". La giornata estiva, il calore e la passione che si respiravano già un ora prima dell'inizio del match hanno portato alla mente la finale contro la Reggiana dello scorso anno. Ma purtroppo l'epilogo finale questa volta è stato diverso. Era una gara difficile e lo si sapeva. Il Verona in vantaggio di due punti se l'è giocata come voleva senza offendere ma solo a difendere. Uno degli ultimi ad arrendersi è stato il capitano Francesco Scarpa che con quel rigore messo alle spalle dell'estremo ospite ha reso la domenica meno amara alla tifoseria di casa che ancora una volta ha dimostrato grande maturità. 

Commenti

CORONAVIRUS, LEGA PRO SEMPRE PIU' VERSO LO STOP DEFINITIVO
PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: 70 ANNI DI DERBY DIVISI DA UNA STRISCIA D'ASFALTO