CASA PAGANESE | LE ULTIME

SCHIAVINO SALTA IL CATANIA PER SQUALIFICA: DIFESA IN EMERGENZA

Il difensore della Paganese fermato per recidività in ammonizione. Il pacchetto arretrato resta a pezzi

Danilo Sorrentino
19.01.2021 18:01

Il difensore della Paganese, Marco Schiavino, sarà costretto a saltare la sfida contro il Catania di domenica prossima, per squalifica. Il vicecapitano azzurrostellato è stato fermato per un turno dal Giudice Sportivo, in seguito al giallo rimediato nel corso della partita con la Casertana per il fallo su Castaldo da cui poi è nata la punizione dell'1-1. Per lui si tratta della quinta ammonizione. In diffida resta quindi il solo Diop, mentre tornerà a disposizione l'attaccante Guadagni, rimasto in tribuna per squalifica nel derby. L'assenza di Schiavino apre un altro problema per Lello Di Napoli, che conta di recuperare - in questi giorni che separano gli azzurrostellati dalla sfida con gli etnei - almeno uno fra Sbampato e Sirignano per permettergli di partire dall'inizio. Il tecnico napoletano, ovviamente, confida anche in un aiuto dal mercato.

DESIGNAZIONE ARBITRALE - A dirigere la gara del Torre, valida per la prima giornata del girone di ritorno, sarà il signor Andrea Colombo della sezione di Como, al quarto anno in Can C. A coadiuvarlo saranno gli assistenti Marco Carrelli e Antonio Severino di Campobasso. Quarto ufficiale il signor Giorgio Vergaro di Bari. Colombo ha diretto la Paganese soltanto in occasione del match col Bari dello scorso campionato (0-1, gol di Antenucci), mentre è alla prima designazione col Catania.

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

PRIMO VOLTO NUOVO DEL MERCATO INVERNALE: E' ANTEZZA
LA PARTITA DEL TIFOSO - SI CONTINUA A RASCHIARE IL FONDO