CASA PAGANESE | LE ULTIME

IL PAGELLONE DI PAGANESE-JUVE STABIA

Redazione
24.09.2017 19:09

Picone colpevole sui gol, Della Corte timoroso, Regolanti compassato 

GOMIS 6 - Incolpevole in occasione di entrambi i gol avversari. Questa volta non è costretto a nessun miracolo.

PICONE 4.5 - E' lui a perdersi Allievi sul calcio d'angolo del vantaggio stabiese. Attratto dal pallone permette al centrale difensivo di battere facilmente Gomis. Zero proposizioni, soffre tantissimo in difesa. Con la complicità di Meroni lascia troppo liberi Lisi e Berardi in area di rigore in occasione del raddoppio della Juve Stabia.

MERONI 5 - Soffre maledettamente insieme al compagno di reparto il tridente offensivo lasciandoli troppo liberi in occasione del raddoppio. Un passo indietro rispetto alle ultime prestazioni.

CARINI 5 - Ha due ghiotte occasioni su 2 corner ma le spreca e in fase difensiva risulta essere molto in difficoltà contro l'interscambiabile tridente gialloblu.

DELLA CORTE 4.5 - Berardi lo fa ammattire su quella fascia e non era il più famoso Domenico che milita nel Sassuolo. Con il suo bagaglio di presenze dovrebbe dare qualcosa in più ai compagni. Non arriva mai sul fondo, non crossa mai, non punta mai l'uomo ed è troppo timoroso palla al piede 

BERNARDINI 5.5 - Solita legna a centrocampo ma nulla più. Spreca tante energie a rincorrere gli avversari. Rischia in più di un'occasione nella propria area di rigore.

TASCONE 5.5 - Schierato a sorpresa davanti la difesa non riesce a garantire quel filtro che di solito attua tra difesa e attacco. Le qualità tecniche ci sono ma la visione non è da play difensivo e infatti ritarda di un tempo quasi tutte le azioni. 

BACCOLO 5 - Si alterna con Tascone come regista davanti alla difesa con pessimi risultati. All'inizio del secondo tempo si piazza largo a sinistra in un insolito 4-2-3-1 evidenziando ancora di più la sua pessima condizione fisica.

TALAMO 5 - Tocca pochissimi palloni ma stava rischiando di accorciare le distanze all'inizio del secondo tempo deviando con un insiodoso colpo di tacco il calcio d'angolo di Tascone. Per il resto non lo si vede mai.

REGOLANTI 4.5 - Dopo aver ricevuto un regalo di Morero, appoggia un pallone tra le braccia di Branduani che un attaccante che non segna da un anno dovrebbe scaraventare all'incrocio dei pali. Abulico, assente e compassato.

CESARETTI 6 - L'unico che ci prova in ogni modo andando a ricevere palloni in ogni zona del campo. Fa sempre la cosa giusta agendo da regista offensivo e cercando di creare la superiorità dal limite dell'area in su. Guadagna il rigore dell'1-2 che ancora una volta lascia a Scarpa. 

BENSAJA 5 - A sorpresa lasciato ancora in panchina. SI rende protagonista di uno sciagurato passaggio di esterno in orizzontale che per poco la Juve Stabia non trasforma nello 0-3.

BUXTON 5 - Dovrebbe dare più profondità alla squadra e non riesce nemmeno a sfruttare la sua velocità.

NGAMBA 5.5 - Si piazza al posto di Bernardini ma non garantisce niente di più del centrocampista napoletano.

SCARPA 6 - Questa volta segna il rigore che Cesaretti ancora una volta si guadagna e lascia battere. 

PAVAN sv

FAVO 5 - La squadra non ha ancora una fisionomia di gioco precisa e non sono solamente gli episodi a penalizzare gli azzurrostellati. Le distanze tra i reparti sono molto lunghe e lo si nota in ogni palla persa in fase di possesso.

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

VOTA IL MIGLIORE IN CAMPO DI PAGANESE - JUVE STABIA

Commenti

LA PAGANESE VISTA DA...NOCERA: PER MISTER FAVO UN EVEREST DA SCALARE
PAGANESE vs JUVE STABIA: GLI SCATTI DEL MATCH