DALLA SERIE C | LE ALTRE

ULTIMI VERDETTI PRIMA DEI PLAYOFF NAZIONALI

Colpo della Triestina con il Sudtirol. Bene Alessandria, Padova, Ternana e Potenza che staccano il pass per il prossimo turno

Redazione
06.07.2020 22:07

Si conclude la prima fase dei playoff con 5 squadre che raggiungeranno le seconde e le terze classificate oltre che la vincitrice della coppa italia di Serie C alla fase nazionale. Nel girone A l’Alessandria riesce ad imporsi sulla Robur Siena in un rocambolesco 3 a 2, con i padroni di casa che vanno per ben 2 volte in vantaggio facendosi però sempre riacciuffare, fin quando all’ 87’, con il Robur Siena in 10, Sartore regala una vittoria che spinge l’Alessandria al prossimo turno. Nel girone B troviamo la sorpresa di giornata con la Triestina che riesce ad espugnare il campo del Sudtirol grazie ad un gol all’80’ di Brivio che lascia stecchiti i padroni di casa, incapaci poi di riprendere la partita. L’altra gara del girone B si è disputata tra Padova e Ferralpi Salo’, due squadre che hanno concluso la regular season a pari punti, ma in virtù della miglior differenza reti dei ragazzi di Mandorlin la partita si è giocata all’Euganeo e i padroni di casa hanno potuto amministrare il vantaggio del doppio risultato a favore, spazzando via le speranze degli ospiti con un gol di Ronaldo al 69’. Nel girone C vi sono stati due pareggi, ma a differenza del primo turno in cui erano stati a reti bianche, ora entrambi vedono il punteggio di 1 a 1. Nel match tra Ternana e Catania i padroni di casa rischiano tanto, infatti dopo il vantaggio siglato da Biondi allo scadere del primo tempo, sarà un gol di Ferrante all 82’ a ristabilire la parità e concedere il passaggio alla fase nazionale alla Ternana, non senza brividi. Al contrario, nella gara che vede fronteggiarsi Potenza e Catanzaro, i padroni di casa trovano il vantaggio alla metà del primo tempo potendo così gestire il risultato fino alla fine, nonostante gli ospiti trovino un inutile gol del pareggio al 95’ con Tulli. A questo punto entreranno in gioco le terze classificate e la Juventus U23, come vincitrice della coppa Italia di Serie C, in quello che sarà il primo turno dei playoff nazionali. Le sfide sono già delineate, infatti Il Monopoli attenderà la Ternana in una sfida che vede coinvolte due squadre dello stesso girone, la Juventus U23 ospiterà il Padova, mentre al Cabassi si sfideranno Carpi e Alessandria. La quarta gara è quella tra Renate e Novara, anch’esse nello stesso girone durante la regular season, ed infine il Potenza, unica reduce dalla prima fase che disputerà la propria partita dei playoff nazionali in casa in virtù del 4 posto conquistato nella stagione appena conclusa, giocherà contro la Triestina che già si è dimostrata capace di ribaltare la condizione di sfavorita alla vigilia di una partita e a farne le spese è stato il Sudtirol.

Gerardo De Prisco

© Riproduzione riservata

Commenti

LUTTO PEPE
IN SETTIMANA LA CONFERMA UFFICIALE DI ERRA, POI IL MERCATO