CASA PAGANESE | LE ULTIME

REGOLARMENTE IN CAMPO PAGANESE-TERAMO. IN ATTACCO I SOLI SCARPA E GUADAGNI. TRA I PALI ESORDIO PER BOVENZI (2002)

Redazione
31.10.2020 19:10

Si gioca regolarmente allo stadio "Marcello Torre" il match tra Paganese e Teramo dopo i 7 positivi tra le file azzurrostellate emerse dal ciclo di tamponi di ieri (nessuna positività in quello odierno) e nonostante la richiesta ufficiale avanzata alla Lega di rinvio a data da destinarsi da parte del sindaco Lello De Prisco (clicca qui) "affinchè l'evento sportivo non possa essere causa di ulteriori contagi nel settore calcio".

Emergenza piena quindi in casa Paganese con il tecnico Erra costretto a ridisegnare il proprio undici. Oltre a Sbampato e Benedetti, gia out alla vigilia, non figurano nella distinta pregara Campani, Curci, Cesaretti, Diop, Isufaj e Mendicino con il tecnico azzurrostellato che comporrà il duo d'attacco con Scarpa, il calciatore più anziano ad aver segnato in C, e Guadagni, quello più giovane (relativamente alla Paganese). Tra i nati sono 22 gli anni di differenza. Novità assoluta tra i pali dove esordirà il classe 2002 Bovenzi, preferito a Fasan.

FORMAZIONE UFFICIALE (3-5-2): Bovenzi, Cigagna, Schiavino, Sirignano; Mattia, Onescu, Bonovolontà, Gaeta, Squillace; Scarpa, Guadagni. A disp.: Fasan, Esposito, Perazzolo, Carotenuto, Di Palma, Bramati, Costagliola.

Commenti

TUTTI NEGATIVI AL SECONDO CICLO DI TAMPONI. MA IL SINDACO DE PRISCO CHIEDE IL RINVIO
NONOSTANTE L'EMERGENZA E' UNA BUONA PAGANESE MA COL TERAMO LA BEFFA ARRIVA AL 90'