L'ARCHIVIO RACCONTA

QUI SI FA LA STORIA - AL "PINTO": QUARTI DI COPPA ITALIA CENTRATI E FINE DI UN TABÙ LUNGO 18 ANNI

Redazione
07.12.2017 23:12

Qui si fa la storia: cantava Vasco Rossi nel 2008. Un ritornello che, nel bene o nel male, sembra calzare a pennello per la Paganese del tecnico Massimiliano Favo che in questo scorcio di stagione continua a collezionare record e/o sfatare tabù. Dopo quelli 'centrati' nella sfida col Catania (clicca qui), nella fredda serata di ieri a Caserta in Coppa Italia la Paganese centra un nuovo record e allo stesso tempo abbatte un tabù.

Per la prima volta, infatti, da quando Trapani ricopre il ruolo di numero uno, la Paganese ha ottenuto l'accesso ai Quarti di Finale della manifestazione tricolore di terza serie. Finora il maggiore score (qui per il dettaglio) risaliva alla stagione 2011/12 quando gli azzurrostellati guidati da Grassadonia furono eliminati al Secondo Turno dall'Andria. Il prossimo 7 febbraio contro la Viterbese (gara unica) Scarpa e compagni potrebbero eguagliare con l'accesso in semifinale i due maggiori risultati della storia ottenuti nella stagione 1976-77 e 1982-83 quando gli azzurrostellati furono eliminati ad un passo dall'atto finale rispettivamente dalla Sangiovannese e dal Fano.

La gara di Caserta è stata l'occasione anche per sfatare il tabù "Pinto", campo storicamente ostico in cui la Paganese da ben 18 anni non riusciva ad ottenere un risultato positivo. L'ultimo exploit risaliva, infatti, al campionato di Serie D 1999/2000 quando Sasà Perrone (clicca qui) regalò il derby (19 settembre 1999) alla Paganese al 94' fissando il risultato sul 3-2 finale. Da allora nelle 7 sfide giocate al "Pinto", tra serie D e serie C, con la Casertana gli azzurrostellati collezionano altrettante sconfitte. Un'unica vittoria in trasferta con i falchetti avvenne nella stagione 2004/05 ma in quella occasione si giocò ad Avezzano a campo neutro e porte chiuse. Terminò due a uno con la doppietta di Gaetano Romano.

CURIOSITA' - Al particolare 'duello' Paganese-Stadio Alberto Pinto non va dimenticato il precedente della stagione 2008-09. Nell'allora campionato di serie C alla seconda giornata la Paganese di Eziolino Capuano venne sconfitta per una rete a zero dal Real Marcianise. Si giocò, guarda caso, proprio al "Pinto" di Caserta. Qui si fa la storia... nel bene o nel male!

I PRECEDENTI DELLA PAGANESE AL "PINTO" DI  CASERTA

1999-00 SERIE D | CASERTANA - PAGANESE 2-3 - 15'pt Dentice (C), 17'st Cannalonga (P), 24'st (autorete) Grillo (P), 40'st D'Aterio (C), 49'st Perrone (P)
2000-01 SERIE D | CASERTANA - PAGANESE 2-1 - 26'pt Di Domenico (P), 40'pt Zottoli (C), 9'st Sannazzaro (C)
2002-03 SERIE D | CASERTANA - PAGANESE 1-0 - 27'st Tarantino su rig.
2003-04 SERIE D | CASERTANA - PAGANESE 1-0 - 40'st Di Renzo
2004-05 SERIE D | CASERTANA - PAGANESE 1-2 - 21', 54' Romano (P), 59' Chietti ***CAMPO NEUTRO AD AVEZZANO***
2008-09 SERIE C | REAL MARCIANISE - PAGANESE 1-0 - 37'st Galizia ***DISPUTATA AL PINTO***
2014-15 SERIE C | CASERTANA - PAGANESE 1-0 - 17'st Rjacic
2015-16 SERIE C | CASERTANA - PAGANESE 4-2 - st 4',11' Alfageme (C), 19' Carcione (P), 23' Jefferson (C), 28' Giannone (C), 41' Carcione (P)
2016-17 SERIE C | CASERTANA - PAGANESE 2-0 - 9'st Ciotola, 29'st De Filippo
2017-18 SERIE C | CASERTANA - PAGANESE 3-0 - 1'st Alfageme, 9'st Carriero, 31' Marotta

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

foto: Giuseppe Scialla

Commenti

PAGANESE-LECCE AFFIDATA A VOLPI DI AREZZO. UN UNICO PRECEDENTE DUE ANNI FA
TROFEO "FRANCAVILLA": PRIMA VOLTA PER CESARETTI! E' LUI IL MIGLIORE DI PAGANESE-RACING FONDI