PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE

PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: 204 BRINDISI IN COPPA DAL 1966 AD OGGI !

Peppe Nocera
29.03.2020 18:03

Come si dice l'appetito vien mangiando e così, dopo aver ricostruito la storia della Paganese in numeri per quanto riguarda il campionato, mi son tolto lo sfizio di ricostruire anche la Coppa Italia. Ricapitolando, gli azzurri, nella loro storia, hanno disputato 2599 partite, di cui 1053 vinte, 754 pareggiate e 792 perse con 3474 gol fatti e 2747 gol subiti. Il tutto ebbe inizio nel 1928 in campionato ma, per quanto riguarda la manifestazione tricolore, bisogna attendere la stagione 1966/67. Era quella una Paganese ferita dalla sconfitta dell'estate 1966 al Vomero contro la Sessana che negò, a quell'imbattibile formazione di De Caprio, la prima promozione in Serie D. Ma il presidentissimo Attilio De Pascale rilancia e riparte alla grande con una nuova formazione, nella foto, che alla fine dell'estate 1967 vince a Napoli, dopo aver sbaragliato tutti in campionato, le finali spareggio che si svolsero al S.Paolo con Maddalonese e Portici. Ma torniamo alla Coppa italia e a quella storica Paganese che in quel settembre 1966 disputò la prima gara ufficiale in Coppa Italia Dilettanti.

Nel primo turno, la formazione del duo Valese-Mancuso, il 4 settembre 1966, affrontò la Barrese in trasferta pareggiando 2-2, mentre il ritorno si disputò al "Del Forno" l'11 settembre 1966 e gli azzurri, del bomber Sasso, rifilarono quattro reti alla formazione napoletana eliminandola. Nel secondo turno la Paganese venne accoppiata alla formazione pugliese dell'Andria, anch'essa partecipante al campionato di Prima Categoria. Il secondo turno si disputava su gara secca e la Paganese la disputò in terra pugliese, il 18 settembre 1966, uscendo sconfitta per 2-0 abbandonando la Coppa Italia. Al termine della stagione anche l'Andria fu ammessa a partecipare alla Serie D, non vincendo il campionato, per completare gli organici.

Da allora la Paganese ritorna nella manifestazione tricolore nel 1974, quando fu inserita nel tabellone della Coppa Italia, lei partecipante alla serie D, con Nocerina e Salernitana allora in C. Spesso quelle gare ad inizio stagione avevano poco interesse, servivano maggiormente per rodare gli organici e oleare i meccanismi per gli allenatori. In Serie C si ricordano le due semifinali raggiunte nel 76/77 con la Sangiovannese e con il Fano nel 1982-'83, quando la Paganese di Nenè partecipò anche alla Coppa Italia professionisti con le formazioni di Serie A, inserita nel girone con Cesena e Catanzaro. Da ricordare le assenze delle partecipazioni nelle stagioni dal 1987-'88 al 1990-'91.

Nel 1996/97, a distanza di 30 anni, dalla prima apparizione nella Coppa Italia dilettanti, gli azzurri della Real Paganese approdarono in finale sconfitti per 4-1 dalla Boys Caivanese. Si contano poi nell'epoca recente tre partecipazioni alla Coppa Italia Tim, nel tabellone principale, dove non ha superato mai il primo turno secco, eliminata dalla Nocerina 1-0, nel 2013 dalla Pro Patria nel 2014, 3-4 ai rigori, e nel 2018 dal Trapani, 6-0. In estate per l'edizione 2019-20 è stata inserita nel girone con Bari, sconfitta al S.Nicola 3-2, ed Avellino 2-2 al Torre. In totale si contano 204 gare con 72 vittorie, 50 pareggi e 82 sconfitte mentre sono 274 le reti realizzate e 243 quelle subite.

Volendo fare un totale delle partite ufficiali della storia della Paganese tra Campionato, Coppa Italia, con Spareggi Promozione e Salvezza il bilancio certifica che la Paganese nella sua storia ha disputato: 2803 partite, 1125 vittorie, 804 pareggi e 874 sconfitte, ha realizzato 3748 reti e ne ha subite 2990....in attesa della prossima partita e della prossima vittoria ! 

Peppe Nocera
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

#ONTHISDAY | 29 marzo 2009: CHE IMPRESA! COLPO GROSSO A PERUGIA! VIDEO
#ONTHISDAY | 30 marzo 2008: PAGANESE SFORTUNATA, LA TERNANA PASSA CON DUE EUROGOL - VIDEO