CASA PAGANESE | LE ULTIME

ALBERTI CONVOCATO MA A RISCHIO, SI PREPARA MUSSO PER L'ESORDIO DAL 1'

Redazione
14.09.2019 18:09

I quattro punti in tre gare non devono rappresentare un punto di arrivo, ma solo un punto di partenza. Perchè è vero che la Paganese ha avuto un approccio positivo al campionato, ma la strada è appena iniziata e gli azzurrostellati hanno comunque manifestato delle criticità sulle quali lavorare (come ovviamente ogni altra squadra). Per questo, il test con la Virtus Francavilla sarà indicativo, contro una formazione di qualità che però ha ottenuto solo due punti, frutto di altrettanti pareggi interni con Reggina e Casertana e la sconfitta di Catania. Sarà anche la prima sfida senza il bomber di questo avvio di stagione, Thomas Alberti. L'ariete veneto, frenato in settimana da un problema muscolare accusato già nel match con la Sicula Leonzio (da qui l'uscita dal campo a metà secondo tempo), è stato convocato ma quasi certamente non partirà dall'inizio, come ha lasciato intuire Alessandro Erra nella conferenza pre-gara. Il casting per trovare il partner di Diop, quindi, è apertissimo. Il sostituto naturale sarebbe Calil, ma il brasiliano è ancora indietro e gettarlo nella mischia subito sarebbe un rischio in vista dei prossimi impegni. Idem Scarpa, il quale potrebbe essere più utile come arma a gara in corso. Per esclusione, c'è Musso, che parte favorito anche alla luce di un buon ingresso nel match con la Sicula Leonzio. Il resto della formazione è praticamente fatto, con il solito ballottaggio fra Bonavolontà e Gaeta che dovrebbe essere vinto dal primo. 

PAGANESE (3-5-2): 1 Baiocco; 23 Schiavino,13 Stendardo, 2 Panariello; 14 Carotenuto, 8 Caccetta, 20 Capece, 21 Bonavolontà, 27 Perri; 29 Musso, 11 Diop. A disp.: 22 Scevola, 30 Campani, 4 Sbampato, 6 Bramati, 7 Gaeta, 9 Alberti, 10 Scarpa, 17 Calil, 19 Lidin, 24 Acampora, 26 Guadagni. All.: Erra
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Mattia

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

L'ATTESA VISTA DA NOCERA: PAGANESE NON TI FERMARE!
LA PAGANESE VISTA DA NOCERA : GRAZIE PER IL REGALO !