DALLA SERIE C | LE ALTRE

CATANIA GIA' ELIMINATO DALLA COPPA, A SORPRESA PASSA IL NOTARESCO

I prossimi avversari della Paganese in campo per 120' e sconfitti a domicilio dagli abruzzesi

Danilo Sorrentino
24.09.2020 09:09

Domenica pomeriggio, qualora si dovesse regolarmente giocare, la Paganese affronterà un avversario che ha sì già disputato una partita vera, ma ha anche 120' in più nelle gambe. Ieri sera, infatti, il Catania è sceso in campo per il primo turno di Coppa Italia, venendo eliminato a domicilio - a sorpresa - dal San Nicolò Notaresco, compagine che milita nel campionato di Serie D. Una buona prima ora per gli etnei, in vantaggio nel primo tempo con Biondi, prima del ritorno degli abruzzesi che hanno dominato la seconda parte di gara, supplementari compresi, sbancando il Cibali grazie ai gol di Speranza e Dos Santos. Entrambi i gol subiti dal Catania sono arrivati sugli sviluppi di calci piazzati. Giuseppe Raffaele, all'esordio sulla panchina rossoazzurra, ha tenuto fuori diversi nuovi acquisti, ancora lontani dalla migliore condizione, come Pinto, Clayton, Silvestri e l'ex azzurrostellato Reginaldo
La gara, fra l'altro, è iniziata con 1 ora e 45' di ritardo a causa dell'impraticabilità del campo, reso viscido dalla pioggia caduta su Catania. Il fischio d'inizio, inizialmente previsto per le 19, dopo tre sopralluoghi dell'arbitro è stato posticipato alle 20.45.

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

DUE GIOVANI DIFENSORI PER COMPLETARE LA DIFESA: CIGAGNA ED ESPOSITO
LA PARTITA DEL TIFOSO (L'ANTEPRIMA) - BUON CAMPIONATO A TUTTI!