CASA PAGANESE | LE ULTIME

PRIMO SORRISO PER BONAVOLONTA': CHE SIA LA CHIAVE GIUSTA?

La rete all'85' con la Turris ha rappresentato il primo gol fra i professionisti per il mediano azzurrostellato

Redazione
28.10.2020 17:10

La vittoria di domenica in casa della Turris, rivelazione di questo inizio di campionato, sembra aver ridato un pizzico di entusiasmo alla Paganese. Gli uomini di Erra infatti hanno affrontato la gara con un ottimo atteggiamento, colpendo i corallini nel primo e controllando la sfida nel secondo tempo. Tra le tante note positive della serata troviamo il primo gol tra i professionisti di Angelo Bonavolontà, centrocampista classe 2000 prodotto della Berretti, che l’anno scorso aveva già dato una buona impressione collezionando ben 13 presenze alla sua prima stagione tra i professionisti. Quest’anno è stato chiamato a prendersi in eredità il centrocampo lasciatogli da un giocatore importante e con caratteristiche ben diverse dalle sue come Capece. Dopo un inizio di campionato sottotono, era finito in panchina per 90 minuti nella sfida contro il Francavilla ed è subentrato al Liguori trovando – nel finale - il gol che ha blindato la vittoria in trasferta. Appunto questo gol deve essere il punto da cui ripartire per sbloccarsi mentalmente e dare continuità alle prestazioni positive, viste le difficoltà iniziali dovute probabilmente anche alla giovane età e alla delicatezza del ruolo che ricopre. Lo stesso Bonavolontà dovrà fare attenzione nella delicata partita in programma sabato al Torre contro il lanciatissimo Teramo, vista l’entrata in diffida con il quarto giallo in sei presenze e l’infortunio proprio di Benedetti a cui è subentrato nel derby con la Turris.

Christian Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

GIUDICE SPORTIVO: BONAVOLONTA' ENTRA IN DIFFIDA. COL TERAMO FISCHIA GALIPO'
IL GOL PESANTI DI SBAMPATO, QUELLI CHE POSSONO CAMBIARE UNA STAGIONE