CASA PAGANESE | LE ULTIME

SCHIAVINO RINNOVA FINO AL 22, ARRIVA L'ANNUNCIO DELLA SOCIETA'

Il difensore romano si legherà alla Paganese fino a giugno 2022

Redazione
08.07.2020 18:07

Dopo la conferma di Alessandro Erra in panchina, si passerà a quelle dei giocatori. Si parte da una base di otto calciatori già sotto contratto, a cui si aggiungeranno altri elementi che si sono particolarmente contraddistinti nell'ultimo campionato. Va da sè che dunque il mercato degli over della Paganese non sarà corposo in quest'estate, dato che si dovranno individuare profili mirati tesi a rinforzare la rosa da mettere a disposizione dell'allenatore salernitano. Un'ossatura che sarà implementata a partire dalla difesa, dove non resterà Mariano Stendardo: il difensore napoletano, dopo un anno e mezzo in azzurrostellato, è destinato ai saluti. Sarà di fatto l'unico centrale a salutare (con la posizione di Mattia che resta in stand-by), visto che Marco Schiavino alla fine resterà.

Il difensore romano, la cui conferma nei giorni scorsi non appariva più così scontata, ha avuto un nuovo contatto con la società, anche perchè gradito ad Erra che nel corso dell'ultima stagione ha apprezzato le sue doti umane e sportive. Schiavino ha firmato quindi un contratto biennale, legandosi alla Paganese fino a giugno 2022. Quella che si è conclusa è stata la quarta stagione in azzurrostellato per il classe '93, anche se le prime tre volte non era andata benissimo: via a gennaio nel 2014/2015, poche presenze l'anno dopo a causa della rottura del crociato mentre la stagione 2018/2019 praticamente non è mai iniziata per un altro grave infortunio al ginocchio. Solo nel campionato appena concluso Schiavino è riuscito a togliersi le prime soddisfazioni in maglia azzurrostellata, prendendosi ben presto la maglia da titolare e segnando anche quattro reti. 

La sua permanenza, con un ruolo anche da leader dello spogliatoio essendo uno di quelli con più presenze alla Paganese (e già l'anno scorso spesso ha indossato la fascia di capitano in assenza di Scarpa e Stendardo), permetterebbe quindi alla società di completare il pacchetto centrale arretrato solo con un altro difensore. 

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

BOCCHETTI-SOTTIL: DESTINI INCROCIATI SULL’ASSE PAGANI-PESCARA
RESTA ANCHE BRAMATI, IN STAND-BY LA CONFERMA DI CAPECE