CASA PAGANESE | LE ULTIME

MERCATO E FUTURO: E' TEMPO DI RIFLESSIONE PER LA PAGANESE

Redazione
04.01.2018 20:01

L'inizio del 2018 si è aperto nel segno delle grandi riflessioni in casa Paganese. Si lavora su un duplice binario nel club azzurrostellato, sfruttando la sosta del campionato che riprenderà il 21 gennaio e che vedrà Scarpa e compagni impegnati subito in due scontri diretti cruciali per la salvezza, contro Reggina in trasferta e Akragas in casa. Il primo fronte è quello del mercato, col direttore sportivo Antonio Bocchetti che ha ricevuto le direttive della società e proverà a mettere a disposizione di mister Favo, nel minor tempo possibile, i rinforzi giusti. Non ci saranno rivoluzioni, solo qualche cessione mirata e altrettanti acquisti. Infatti il mercato della Paganese sarà improntato sul "prima vendere, poi acquistare". Da rinforzare la difesa, con l'arrivo di almeno un centrale d'esperienza, e il centrocampo, il quale dovrà essere puntellato con un regista che possa sostituire Carcione. Gli azzurrostellati devono anche difendersi dagli attacchi ai propri giocatori. Il Catanzaro, ad esempio, ha messo nel mirino l'attaccante Cristian Cesaretti, uno dei migliori in questa prima parte di campionato.

Il secondo fronte di riflessione, invece, riguarda quello strettamente legato al futuro societario. Non è un mistero, infatti, che il presidente Raffaele Trapani stia da tempo pensando di allargare la compagine dirigenziale con l'arrivo di forze fresche dal punto di vista economico, anche se ciò dovesse prevedere un suo passo indietro. Gli scarsi risultati di questa stagione, i numeri sempre più negativi in termini di presenze allo stadio ed un evidente scollamento fra squadra e città avrebbero convinto il patron a cambiare registro. E' attesa proprio per questi giorni la già annunciata (dal dg Raiola) conferenza con la quale Trapani parlerà apertamente al pubblico e farà conoscere le sue reali intenzioni circa il futuro del club. Indiscrezioni circolanti in maniera insistente in città negli ultimi giorni parlano di un piccolo gruppo di imprenditori (locali e non) interessati ad entrare in società o a rilevarla completamente. Addirittura pare che ci siano già stati i primi contatti con la famiglia Trapani.

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

LA PAGANESE VISTA DA...NOCERA: COME PRIMA, PEGGIO DI PRIMA. INCUBO TORRE SENZA FINE !
REWIND - IL FURETTO CANGIANIELLO: "IL CALCIATORE PASSA, L'UOMO RIMANE. IL PRIMO ANNO FU SPECIALE"