CASA PAGANESE | LE ULTIME

SQUILLACE DELUSO: "GARA DA VINCERE, MA NON SIAMO PREOCCUPATI"

Il terzino della Paganese ammette: "Cattiva interpretazione nel primo tempo, ripresa a senso unico"

Danilo Sorrentino
12.10.2020 12:10

Un'occasione mancata, altri due punti persi per la Paganese, ancora a secco di vittorie e di gol su azione. Con la Cavese, specie nel secondo tempo, gli azzurrostellati le hanno tentate tutte per scardinare la porta di Bisogno, ma l'imprecisione e le parate dell'estremo difensore aquilotto hanno costretto la squadra di Erra ad accontentarsi del pari. Il terzino sinistro Tommaso Squillace ha manifestato, ai microfoni dell'Area Comunicazione del club, tutta la delusione della formazione liguorina: "C'è grande rammarico da parte nostra per il risultato, alla luce della superiorità numerica maturata dopo mezz'ora. Il primo tempo non l'abbiamo interpretato come l'avevamo preparato - ammette l'esperto difensore - sapevamo che tipo di squadra fosse la Cavese, non ci ha sorpreso il loro atteggiamento, siamo stati noi che avremmo dovuto girare palla più velocemente invece spesso abbiamo forzato la giocata in avanti. Nel secondo tempo, invece, abbiamo giocato solo noi, creato tante occasioni con cui poter sbloccare il risultato, peccato per il rigore che purtroppo si può sbagliare. Era una partita da vincere assolutamente". In quattro partite, la Paganese ha segnato una sola volta - a Catania - per giunta su calcio di rigore. L'anemia offensiva, però, non sembra preoccupare oltremodo Squillace: "Credo che sia esagerato preoccuparsi già dopo poche partite, anche perchè contro la Cavese, rispetto magari alle altre partite, abbiamo creato parecchio anche se con un uomo in più. Dobbiamo migliorare dal punto di vista realizzativo, ma siamo ancora all'inizio, tanti ragazzi devono trovare ancora la condizione giusta e c'è tempo per fare meglio".

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

PAGANESE-CAVESE: GLI SCATTI DEL MATCH
IN PUNTA DI PEPE - IL DERBY CONFERMA UNA PAGANESE PRIVA DI GIOCO