CASA PAGANESE | LE ULTIME

IL PAGELLONE DI PAGANESE-MATERA: LA DIFESA DELLA PAGANESE PIAN(T)A UN MURO, SETTIMO GOL PER SCARPA

Redazione
12.02.2018 12:02

Piana un muro, Cesaretti inesauribile, settimo gol per Scarpa

GALLI 6 - Una partita che lo ha visto impegnato più per le uscite basse che per il numero di parate. Ne compie solamente una, di parata, sulla conclusione dalla distanza di Maimone. Un po' incerto sui cross bassi di Angelo, poi è decisivo quando in uscita bassa protegge la porta dagli assalti di Tiscione e Strambelli. Provvidenziale anche sul tiro-cross di Tiscione nel finale di gara.

MERONI 6.5 - Contiene bene le incursioni avversarie nel primo tempo, un po' in difficoltà col passare del tempo, ma tiene botta fino alla fine. I suoi tackle sono spesso decisivi.

PIANA 7 - Annulla il riferimento offensivo del falso tridente, cercando e trovando sempre l'anticipo quando possibile, e coprendo bene ogni zona difensiva. Decisivo alla fine su Tiscione quando gli sradica un pallone in area di rigore. 

ACAMPORA 6 - Attento sulle numerose triangolazioni dei lucani, una sola incertezza a fine primo tempo quando lascia passare un pallone che Galli fa suo in uscita su Strambelli. 

PAVAN 5.5 - Timido in fase di spinta, Sernicola lo salta con troppa facilità, ma è sempre al posto giusto quando deve allontanare i palloni vaganti di Angelo. 

TASCONE 5 - Perde troppi palloni a centrocampo, molto compassata la sua manovra, si preoccupa più di fare il lavoro sporco beccandosi in più di un'occasione con Tiscione. Non proprio una prestazione da ricordare. 

BACCOLO 6.5 - Fisicamente più prestante di Bensaja e fa valere questa qualità quando decide di avanzare palla al piede e diventare il regista avanzato della squadra. Per due volte però non è cosi celere nel ritornare in posizione e la Paganese rischia in più di un'occasione in ripartenza. Ma fa sicuramente un passo avanti rispetto alle precedenti apparizioni.

SCARPA 6.5 - Sigla il settimo gol stagionale sfruttando l'assist al bacio di Cesaretti che lo serve tutto solo sul secondo palo. Ormai è calato alla perfezione nel ruolo di mezz'ala sinistra. Significativo l'abbraccio con il mister subito dopo il gol.

DELLA CORTE 6.5 - Molto propositivo in fase offensiva con diversi spunti che portano la Paganese ad avanzare con il baricentro e a rendersi pericolosa dalle parti di Golubovic. All'inizio soffre un po' Angelo ma poi gli prende le misure e conduce un'ottima gara.

CESARETTI 6.5 - E' l'unico a concludere con continuità verso lo specchio della porta, trovando sempre pronto il portiere avversario. Caparbio nel recuperare il pallone che serve a Scarpa per il gol vittoria. Ammonito, salterà la trasferta di Trapani.

CERNIGOI 5.5 - Bravo nel gioco di sponda ma ancora un po' compassato, fa spazio a Boggian.

NGAMBA 6 - Entra con una voglia di spaccare tutto impressionante. Ubriaca Sernicola con una serie di giocate sulla fascia destra e poi spedisce il pallone in curva. Soffre in fase difensiva durante il forcing finale del Matera. 

BENSAJA 6 - Si piazza al fianco di Baccolo a protezione del vantaggio.

BOGGIAN e NACCI sv

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

VOTA IL MIGLIORE DI PAGANESE-MATERA

Commenti

LA PAGANESE VISTA DA...NOCERA: UN BIS DA TRADIZIONE TUTTO CUORE E SOFFERENZA
LA PARTITA DEL TIFOSO - IL BALLO IN MASCHERA PER IL CARNEVALE PAGANESE