CASA PAGANESE | LE ULTIME

DI NAPOLI PREANNUNCIA BATTAGLIA: "NOI ABBIAMO TUTTO DA GUADAGNARE"

Il tecnico della Paganese non pensa al mercato: "La società si sta muovendo benissimo, ci sarà qualche uscita"

Danilo Sorrentino
28.01.2021 19:01

Nulla da perdere contro la capolista (unica imbattuta nei campionati professionistici delle maggiori leghe europee) e attesa per il mercato. Questi i concetti espressi dall'allenatore della Paganese, Lello Di Napoli, in vista del match contro la Ternana di sabato pomeriggio. Tema caldo ovviamente il mercato, che in settimana ha portato in azzurrostellato i giovani Raffini e Volpicelli, oltre ad Antezza: "La società si sta muovendo, ci saranno altre entrate e alcune uscite. Per centrare la salvezza, al di là dei giocatori, c'è bisogno del giusto spirito di squadra. Non mi aspettavo niente dal mercato - ha ribadito il tecnico napoletano - la società si sta muovendo benissimo, compiendo scelte oculate. Il mercato è difficile, ma sono sicuro che qualcosa si muoverà. Sono contento di questo gruppo e la settimana di riposo ci ha permesso di conoscerci meglio e di condividere il nostro progetto". La Paganese ha sfruttato la settimana di stop forzato proprio per accelerare in vista del tour de force di febbraio: "In questo periodo c'è stata una crescita costante sotto tutti gli aspetti. Io ho portato le mie idee di calcio che penso di poter proporre anche perché il gruppo si è messo a disposizione. Il tempo è poco, dobbiamo accelerare, ma in questi giorni ho visto una crescita. L'unico giudice è il campo, con la Casertana abbiamo fatto bene per 60', sciogliendoci sotto l'aspetto caratteriale. Mendicino ha ancora qualche problemino ma è in fase di guarigione, anche Bramati lo stiamo recuperando, abbiamo recuperato Sirignano e Sbampato, la squadra deve solo crescere in autostima e convinzione, fisicamente sta bene".

Alle porte c'è uno degli appuntamenti più difficili dell'anno, ossia la trasferta di Terni contro una formazione che sta battendo ogni record, dominando il girone C. Di Napoli, però, ammette che la Paganese ha tutto da guadagnare e nulla da perdere, rispetto alle Fere: "Con la Ternana vedremo uno spirito battagliero. Ai ragazzi in settimana ho chiesto di andare al di là delle loro aspettative - le parole di Di Napoli - sarà una partita bellissima da giocare, non abbiamo nulla da perdere, loro giocheranno in 11 come noi, la differenza è nella classifica. Sono certo che scenderemo in campo col coltello fra i denti: se sarà così, potremo fare risultato. Non si parte mai sconfitti, ma sempre dallo 0-0. Voglio una squadra folle, che vada a giocarsi la sua partita convinta di fare risultato, sapendo di affrontare un avversario composto da molti calciatori di categoria superiore allenati da un ottimo tecnico che è anche un grande amico. Spero di fargli vivere 95' di sofferenza. Mi aspetto una gara positiva, se sarà superiore a noi dovrà dimostrarlo, perché noi lotteremo con un'unica testa e un unico cuore".

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

TERZO ACQUISTO PER LA PAGANESE: ECCO VOLPICELLI DAL BENEVENTO
RINFORZI IN DIFESA: TRATTATIVA IN FASE AVANZATA CON CERNUTO