FINAL FOUR DI LEGA PRO, FUORI IL SUD. MALEDIZIONE LECCE, IL PARMA NON STECCA

05.06.2017 09:06



La certezza è che sarà una squadra del Nord l'ultima promossa in Serie B. I quarti di finale escludono il Sud dai playoff di Lega Pro, e così la Final Four di Firenze sarà un discorso a quattro fra squadre settentrionali. Le qualificate alla fase finale, in programma a Firenze dal 13 al 17 giugno, sono Parma, Pordenone, Alessandria e Reggiana che hanno avuto la meglio dopo quattro confronti equilibrati. Tre di queste quattro squadre arrivano dal girone B, solo l'Alessandria a rappresentare il girone A mentre per il girone C non ci sarà alcuna rappresentante. 
Il Parma è stata l'unica a vincere sia all'andata che al ritorno nei quarti di finale. Dopo il 2-1 del Tardini, i ducali s'impongono con lo stesso risultato anche in casa della Lucchese, con gol di Baraye ed Edera; il momentaneo pareggio era stato firmato da D'Auria. In semifinale il Parma affronterà il Pordenone, che va in semifinale grazie allo 0-0 del San Vito di Cosenza: decisivo il gol allo scadere siglato da Semenzato all'andata. Avanti col brivido anche l'Alessandria che spedisce a casa il Lecce dopo i calci di rigore, dopo lo 0-0 del Moccagatta: fatale ai salentini l'errore dal dischetto di Ciancio che fa proseguire la maledizione playoff per i giallorossi. L'avversario dei grigi sarà la Reggiana, che ha rischiato grosso contro il Livorno. I labronici ribaltano subito l'1-2 dell'andata, andando sul 2-0 grazie a Franco e Borghese; Cesarini pareggia nella ripresa mentre nei supplementari il gol di Guidone fissa il punteggio sul 2-2. 

Così a Firenze: 

Parma-Pordenone martedì 13 giugno 
Alessandria-Reggiana mercoledì 14 giugno 

Finale 17 giugno

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

LIVERANI E' LA PRIMA SCELTA PER LA PORTA, MA HA PRESO TEMPO. SULLO SFONDO BENASSI E GINESTRA
EUGENIO GALASSO E' IL NUOVO TEAM MANAGER DELLA PAGANESE. L'ANNO SCORSO ERA AL SAVOIA