CASA PAGANESE | LE ULTIME

LA PAGANESE DURA UN TEMPO E POI SI SCIOGLIE DINANZI AL TRAPANI

Redazione
23.12.2018 18:12

Chi si aspettava un colpo di coda, un regalo di Natale, quantomeno un risultato positivo in casa, è rimasto deluso. Ma era lecito attenderselo: troppo ampio il divario fra Paganese e Trapani, con gli azzurrostellati che ci hanno provato nella prima mezz'ora a tenere testa alla vice-capolista. E' bastato il solito blackout fra primo e secondo tempo per concedere campo e partita alla formazione siciliana, nona compagine corsara al Torre in questo 2018, la sesta in questo campionato. De Sanzo perde l'imbattibilità casalinga, la Paganese chiude l'anno solare senza vittorie in stagione: l'ultimo successo risale a quello col Fondi nei playout. Basta ed avanza questo dato per fotografare la situazione. 

Gli azzurrostellati non sono riusciti a sfruttare l'inizio timido del Trapani, in assetto rimaneggiato ma comunque con calciatori del calibro di Evacuo, Costa Ferreira, Pagliarulo, Taugordeau e Corapi. Scarpa, dopo nemmeno due minuti, chiama subito Dini alla grande parata su punizione; il Trapani ha il pallino del gioco ma non trova sbocchi, la Paganese è imprecisa nelle ripartenze. Nell'ultimo quarto d'ora solo uno strepitoso Santopadre (due volte decisivo su Taugordeau) e il palo, che nega il gol a Tulli, salvano la Paganese. Ad inizio ripresa, però, al Trapani bastano cinque minuti per stendere la squadra di De Sanzo. Aloi, con un diagonale mancino in piena area dopo 2', e Dambros, con una conclusione potentissima all'incrocio, danno la mazzata decisiva alla Paganese. La rete di Cesaretti in mischia al 18', dopo un miracolo di Dini su Parigi, riapre solo potenzialmente una sfida chiusa alla mezz'ora dal neoentrato Nzola, che realizza a porta vuota dopo il palo colpito da Corapi. All'orizzonte due trasferte complicatissime: il 26 a Viterbo, il 30 a Rende.  

IL TABELLINO

PAGANESE (4-3-1-2): Santopadre; Tazza, Punzi, Piana, Della Corte; Carotenuto (46' st Longo), Sapone (46' st Della Morte), Nacci (15' st Cappiello); Scarpa; Parigi (46' st Alberti), Cesaretti. A disp.: Galli, Gaeta, Garofalo, Diop, Acampora, Gargiulo. All.: De Sanzo
TRAPANI (4-3-3): Dini; Scrugli, Mulè (33' st Scognamillo), Pagliarulo, Costa Ferreira (33' st Joao Silva); Corapi, Taugordeau, Aloi (33' st Toscano); Dambros (23' st Nzola), Evacuo, Tulli (42' st D'Angelo). A disp.: Kucich, Ferrara, Valenti. All.: Italiano
ARBITRO: Longo di Paola
RETI: st 2' Aloi, 5' Dambros, 18' Cesaretti, 30' st Nzola
NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti: Piana, Cappiello, D'Angelo. Angoli 4-7. Recupero 0' pt, 5' st 

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

 

Commenti

DE SANZO, APPELLO AI TIFOSI: "LI CAPISCO, MA METTANO DAVANTI L'AMORE PER LA PAGANESE"
PAGANESE vs TRAPANI: GLI SCATTI DEL MATCH