#ONTHISDAY

#onthisday | 25 aprile 2010: ZARINEH SPRECA, IL PERGO PASSA. PAGANESE AD UN PASSO DALLA RETROCESSIONE! - VIDEO

Sconfitta pesante nello scontro diretto a Crema. La salvezza è a 4 lunghezze con soltanto 2 gare da giocare.

Redazione
25.04.2020 14:04

IL TABELLINO

MARCATORE: st 3' Gherardi

PERGOCREMA (4-3-3): Rossi Chauvenet; Lolaico, Pianu (29’ st Rossi), Blanchard, Federici; Ghidotti, Cazzola (35’ st Brambilla), Galli; Gherardi (25’ st Zaninelli), Ferrari, Le Noci. A disp.: Colombi, Uliano, Florean, Tavares. All.: Rastelli
PAGANESE(4-4-2): Pantanelli; Grimaldi, Panini (45’ st Tufano), Esposito, Sciannamè; Izzo, Maisto, Vicedomini, Memushaj (35’ st Tortori); Ibekwe, Zarineh (19’ st Lasagna). A disp.: Sarao, Ingrosso, Castaldo, Gambi. All. Palumbo

ARBITRO: Magno di Catania.
NOTE: Giornata calda e soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 1473, incasso 7021,61 euro. Angoli: 2-10. Recupero: pt 1'; st 5'. Ammoniti Zarineh, Lolaico, Ferrari, Pianu, Galli. Espulso al 43’ st Maisto per scorrettezze.

E’ una sconfitta che pesa, quella rimediata dalla Paganese sul campo del Pergocrema. Che pesa sulla classifica, perché ora la zona salvezza è lontana quattro lunghezze, e che pesa sul morale, perché perdere una partita dopo una prestazione di ottimo livello ha davvero dell’incredibile. I ragazzi di mister Palumbo hanno messo in campo fino all’ultima goccia di sudore, costringendo gli avversari ad una gara di autentica sofferenza. La gagliarda Paganese ha messo in grave difficoltà sul piano atletico i lombardi, dimostrando di avere ancora tanta birra in corpo ma palesando anche le croniche e gravi lacune in fase di finalizzazione. I gialloblu di casa hanno avuto il merito di stringere i denti e di capitalizzare la rete siglata da Gherardi in avvio di ripresa, difendendola poi strenuamente.

Commenti

PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: TESSITORE, FRECCIA D'ORO, L'UOMO DELLA RINASCITA !
#onthisday | 26 aprile 2009: COL FOGGIA ARRIVA UN ALTRO PARI. SALVEZZA ANCORA RIMANDATA - VIDEO