DALLA SERIE C | LE ALTRE

PAGANESE-BARI A COLOMBO DI COMO, L'ARBITRO SQUALIFICATO DOPO LE OFFESE A MALDINI

Redazione
13.11.2019 11:11

E' stata affidata al signor Andrea Colombo della sezione di Como la direzione di Paganese-Bari in programma domenica alle ore 15 allo stadio "Marcello Torre". Il fischietto lombardo sarà coadiuvato dagli assistenti Francesco Santi e Federico Pragliola rispettivamente delle sezioni di Prato e Terni. Al terzo anno nell'organico di Can C e con 38 gare (7 in questo campionato) alle spalle in C tra regular season e Coppa sarà il primo incrocio tra la Paganese e Colombo così come per gli assistenti Santi e Pragliola, rispettivamente al terzo e secondo nell'organico di C.

L'INFORTUNIO | Torneranno a calcare insieme un rettangolo verde Colombo e Santi a distanza di pochi mesi da un episodio alquanto sfortunato e singolare avvenuto sul finire della passata stagione. Designati per Sambenedettese-Gubbio (nella foto), a pochi minuti dal termine della sfida Santi fu costretto ad alzare bianca per un infortunio costringendo così il direttore di gara Colombo a portare a termine la gara, finita 3-1, con due dirigenti in funzione di assistenti di parte.

L'INIBIZIONE E LE OFFESE A MALDINI | Non fu, però, l'unico episodio a portare Colombo agli onori della cronaca nella passata stagione. Quella di San Benedetto del Tronto del 28 aprile fu infatti l'ultima gara diretta dal fischietto lombardo prima dell'inibizione di due mesi giunta il giorno dopo da parte della Procura Federale in seguito ad un accordo raggiunto tra le parti. Colombo recita il provvedimento (clicca qui) "in  violazione  dell’art. 1  bis,  comma  1,  del  Codice  di  Giustizia  Sportiva  in  relazione all’art. 40 del Regolamento AIA, per avere proferito, in occasione della gara A.C. Milan – A.C. Chievo Verona, valevole per il Campionato Nazionale Primavera, disputata a Varese il giorno 2.11.2018, dallo stesso diretta, senza apparente motivazione, nei confronti di alcuni calciatori della A.C. Milan S.p.A., frasi inopportune dal contenuto denigratorio e provocatorio, ed in particolare nei confronti dei calciatori Alessandro Sala, Daniel Maldini, Riccardo Tonin, Tsadjout Frank Cedric e Frigerio Marco Romano". L'indagine partì dopo il ricorso del Milan contro la squalifica di tre giornate inflitta ad Andrea Conti, all'epoca aggregato alla Primavera, e la parallela inibizione a Paolo Maldini in qualità di dirigente  

LE DESIGNAZIONI DEL GIRONE C

Casertana - Avellino | Marco D'Ascanio di Ancona (Meocci  -Mariottini)
Monopoli - Bisceglie | Mario Vigile di Cosenza (Della Croce - Trasciatti)
Paganese - Bari | Andrea Colombo di Como (Santi - Pragliola)
Potenza - Vibonese | Alessandro Di Graci di Como (Poma - Grasso)
Rende - Picerno | Daniele Virgilio di Trapani (Abruzzese - Belsanti)
Rieti - Reggina | Michele di Cairano di Ariano Irpino (Votta - Monaco)
Sicula Leonzio - Virtus Francavilla | Enrico Maggio di Lodi (Bartolomucci - De Angelis)
Teramo - Ternana | Cristian Cudini di Fermo (Zampese - Moro)
Catanzaro - Catania | Matteo Gualtieri di Asti (Severino - Trinchieri)
Viterbese - Cavese | Antonino Costanza di Agrigento (Spina - Pedone)

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

LA PARTITA DEL TIFOSO - SI GIOCA DAL PRIMO AL NOVANTESIMO: CHIARO ADESSO?
LA PAGANESE RICEVE LA VISITA DEL VESCOVO MONS. GIUDICE