#ONTHISDAY

#ONTHISDAY | 24 marzo 2019: BUON ESORDIO PER ERRA MA CON LA CASERTANA È SOLO 2-2 - VIDEO

Pari e rimpianti nel derby con i falchetti

Redazione
24.03.2020 10:03

IL TABELLINO

PAGANESE (3-4-1-2): Galli; Piana, Stendardo, Dellafiore; Tazza (26' st Carotenuto), Capece, Nacci (26' st Navas), Perri (38' st Di Renzo); Scarpa (11' st Della Morte); Parigi, Cesaretti. A disp.: Santopadre, Della Corte, Sapone, Diop, Gori, Alberti, Acampora, Gifford. All.: Erra
CASERTANA (4-3-3): Adamonis; Meola, Pascali, Blondett, Gonzalez; Romano (45' st Floro Flores), Vacca, De Marco; Cigliano (11' st Padovan), Castaldo, Zito. A disp.: Zivkovic, Ciriello, Matese, Genovese, Moccia, Zaccaro. All.: Esposito
ARBITRO: Arace di Lugo di Romagna
RETI: pt 13' Romano, 26' Dellafiore, 41' rig. Castaldo, 46' Parigi
NOTE: spettatori 400 circa. Espulso al 32' st Zito per condotta violenta. Ammoniti: Dellafiore, De Marco, Stendardo, Navas. Angoli 3-3. Recupero pt 1', st 3'

La reazione c'è stata e non è solo quella tipica da cambio di allenatore. La prestazione offerta dalla Paganese nell'ultimo derby campano della stagione contro la Casertana non è stata solo motivazionale, empatica. Ma sa anche di tecnico, di idee che si vedono in campo e che hanno portato gli azzurrostellati quasi a vincere. A conti fatti, il successo sarebbe stato meritato, perchè nel secondo tempo Cesaretti ha colpito un palo e sono state sciupate almeno due ripartenze in superiorità numerica. L'esordio di Erra è positivo, lo zampino del tecnico salernitano si è intravisto ma è chiaro che per il miracolo serve qualcosa in più: servono i punti. Qui per la cronaca completa e l'intervista ad un rammaricato Erra.

© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: LA PARABOLA DI DELLA MARTIRA, POI COINVOLTO NEL TOTONERO
PAGANESEVIRUS...STORIE EPIDEMICHE: IL "PICCOLO BAGGIO" ZOTTI PROTAGONISTA COL BRINDISI