CASA PAGANESE | LE ULTIME

CESARETTI RICHIESTO DAL CATANZARO, LA PAGANESE VUOLE CHIUDERE CON BUONO

Redazione
05.01.2018 18:01

La prima parte di stagione, per la Paganese, non è stata esaltante. Gli azzurrostellati sono penultimi in classifica con 16 punti, in piena zona playout. Eppure qualche giocatore che si è distinto comunque c'è, come Cristian Cesaretti che ha calamitato l'attenzione di diversi club. Su tutti il Catanzaro che avrebbe sferrato il primo attacco per la punta classe '97, autore di sei reti e miglior marcatore della Paganese come Scarpa, già a fine dicembre. La prima richiesta pervenuta al direttore sportivo Antonio Bocchetti è stata rispedita al mittente, dato che la società ritiene Cesaretti un elemento indispensabile, fra l'altro blindato l'estate scorsa con un contratto triennale. E' probabile, però, che i giallorossi ci riprovino nelle prossime settimane. In attacco, comunque, la Paganese ha tutti i ruoli coperti per il momento, anche se qualcosa in quella zona del campo potrebbe essere fatta ugualmente. Quella di Gennaro Troianiello in uscita dalla Samb, al momento, resta una suggestione. 

La rosa a disposizione di Massimiliano Favo ha delle urgenze in difesa (soprattutto nella zona centrale) e a centrocampo. Se nel pacchetto arretrato c'è necessità di attendere prima qualche uscita, in mediana bisogna rimpiazzare Imperio Carcione che ha risolto il contratto con il club azzurrostellato già ad inizio dicembre per motivi familiari. Il nome nuovo di queste ore è quello di Davide Buono, playmaker classe '91 proveniente dalla Virtus Francavilla. Buono, che alle spalle ha diverse esperienze in Serie D, nella seconda parte del girone d'andata ha trovato poco spazio fra le fila dei pugliesi e potrebbe passare alla Paganese. Sul giocatore, come specificato da Tmw, ci sono anche altre società, come Reggina e Monopoli nel girone C.

Nel frattempo, c'è già la prima operazione ufficiale, di tono minore. E' rientrato dal prestito alla Turris l'attaccante paganese Raffaele Stoia, che è stato subito ceduto, sempre in D e a titolo temporaneo fino al termine della stagione, all'Ebolitana di mister Alfonso Pepe. Il classe '98 aveva raccolto solo 6 presenze, di cui una sola da titolare, con la maglia dei corallini.

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

REWIND - IL FURETTO CANGIANIELLO: "IL CALCIATORE PASSA, L'UOMO RIMANE. IL PRIMO ANNO FU SPECIALE"
BUXTON TORNA ALL'HELLAS. IN ATTACCO PIACCIONO CAMARA' E ROSSETTI