IN 9 PROVERANNO A CONVINCERE MATRECANO. DA SCARPA E BOVA AL 17ENNE MARI, ECCO CHI SONO...

Redazione
16.07.2017 09:07

Sono nove i giocatori aggregati alla squadra per il ritiro precampionato che si terrà a Gubbio fino al 28 luglio. Tre sono over, mentre gli altri sei sono giovani in cerca di una chance, alcuni anche alla prima esperienza in Italia. Lo staff tecnico li valuterà in questi primi giorni e la settimana prossima saranno prese delle decisioni definitive, anche perchè, in concomitanza con i possibili arrivi, bisognerà fare una scrematura per non appesantire il numero della rosa. 

GLI OVER - Col gruppo a disposizione di mister Salvatore Matrecano ci saranno gli esperti Dario Bova e Francesco Scarpa. Definirli "in prova" sarebbe riduttivo per la carriera che i due hanno alle spalle, ma in realtà è così: sarà valutata la loro funzionalità al progetto Paganese. Entrambi hanno disputato gli ultimi anni della loro carriera fra i dilettanti. Bova, in particolare, è da quattro anni in Serie D, fra Andria, Lupa Roma e San Marino. All'attivo ha due campionati vinti in quarta serie ma anche voglia di rimettersi in gioco fra i professionisti. Potrebbe fare al caso della Paganese, con Matrecano che non ha nascosto la volontà di avere a disposizione un pacchetto centrale esperto. In attesa di Sirignano. Scarpa, invece, ha chiesto agli azzurrostellati un'occasione per chiudere bene la sua carriera, con il presidente Trapani che gli ha accordato questa possibilità. L'ultima parola spetta però allo staff tecnico, che ne testerà in ritiro l'integrità fisica dopo gli ultimi due anni in Eccellenza al Sorrento
Il terzo giocatore over è Filippo Fondi. Classe '89, originario di Foligno, nell'ultima stagione ha giocato proprio con la maglia della sua città in Serie D. Nella stagione precedente si era diviso fra Gubbio e Gualdo, sempre fra i dilettanti. L'ultima esperienza in Serie C, categoria in cui ha militato con Foligno, Lumezzane, Pisa e Bassano, nel 2014 con la Reggiana (8 presenze da gennaio). 

UNDER - Sei i giovani aggregati in prova per il ritiro di Gubbio, a cominciare dai due portieri: Emanuele Buoninconti e Rogerio Ziotti. Il primo, classe '99, nell'ultima stagione ha difeso i pali della Sanseverinese (Promozione) e potrebbe restare in azzurrostellato come terzo. L'altro estremo difensore è un classe '95, brasiliano con passaporto italiano, che ha giocato nell'Atletico Reguengos, squadra della Seconda Divisione portoghese. E' brasiliano anche il difensore Marcel de Almeida Furtado, classe '96, difensore centrale ex primavera Botafogo, Vasco e Corinthias. Troveranno spazio in prova pure i centrocampisti Andrea Avella ('98 ex Pomigliano), Jaison Vondenmon De Lara Lo' e Marco Mari, il più giovane del gruppo. Nato nel 2000, è stato nelle giovanili della Salernitana e del Brescia: dallo scorso gennaio si è trasferito alla Paganese, aggregato alla formazione Under 17.

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

IL PUNTO DI BOCCHETTI: "MERCATO LENTO, ABBIAMO PRESO GIOVANI BRAVI. ORA TESTA AGLI OVER. REGINALDO? STA ASPETTANDO"
DAL VERONA ALLA PAGANESE, UN TRAMPOLINO DI LANCIO PER BUXTON E PAVAN