CASA PAGANESE | LE ULTIME

FAVO INDICA LA STRADA: "VITTORIA E' INIEZIONE DI FIDUCIA, MA SIAMO ANCORA LI' SOTTO"

Redazione
04.12.2017 16:12

La Sicilia porta bene alla Paganese che, dopo aver rifilato tre gol al Siracusa, attua lo stesso trattamento anche alla Sicula Leonzio, stavolta tenendo la porta immacolata: che è sempre una notizia per gli azzurrostellati. Una Sicilia felix anche per Massimiliano Favo, il quale da giocatore è stato un leader del Palermo agli inizi degli anni Novanta e ha giocato anche a Catania, con l'Atletico. Nella sala stampa del Massimino riaffiorano i ricordi, ma è il presente a tenere banco e questi tre punti fondamentali per il cammino degli azzurrostellati. "Abbiamo fatto una buona partita ma siamo comunque lì sotto. Non mi è piaciuta la seconda parte del primo tempo, infatti dopo il gol volevamo gestire il vantaggio ma non siamo in grado di farlo, siamo una squadra che deve cercare sempre di fare qualche gol in più. Nell'intervallo ho espresso questo concetto ai ragazzi e devo dire che nel secondo tempo siamo stati bravi. La difesa ha fatto un ottimo lavoro, sono contento perchè in questa sosta abbiamo lavorato molto su questi principi, visto che prendevamo troppi gol. Il fatto di non aver subito nulla, contro un attacco forte ci rende felici. Avremmo preso volentieri qualsiasi risultati, è un successo fondamentale per il morale e la classifica"
La vittoria in casa della Sicula Leonzio può rappresentare l'inizio di un nuovo campionato per la Paganese. "Deve partire un campionato diverso. La nostra è una squadra giovane, abbiamo ragazzi bravi che però degli alti e bassi anche nell'arco della stessa partita. Stanno crescendo, attraverso il duro lavoro e noi stiamo tirando il massimo da questo gruppo. Mercoledì avremo la partita di Coppa con la Casertana, ci teniamo perchè è pur sempre un derby però potrebbe crearci delle problematiche in quanto siamo risicati numericamente e domenica avremo la corazzata Lecce in casa. Ci teniamo a fare bella figura, anche perchè in casa quest'anno abbiamo vinto solo in Coppa, in questo campionato e per squadre come la nostra è più facile giocarsi le partite in trasferta. Questa iniezione di fiducia deve farci capire di poter competere con tutti. Lo abbiamo già fatto, però negli episodi chi ha un pizzico di esperienza in più può trarre vantaggi". 

Danilo Sorrentino
© Paganesemania - Riproduzione riservata

VOTA IL MIGLIORE IN CAMPO DI SICULA LEONZIO-PAGANESE

Commenti

LA PAGANESE VISTA DA...NOCERA: NON E' VERO MA CI CREDO!
TROFEO "SALVATORE FRANCAVILLA", VOTA IL MIGLIOR AZZURROSTELLATO DI SICULA LEONZIO-PAGANESE