CASA PAGANESE | LE ULTIME

DERBY DI COPPA SENZA TITOLARI, ANCHE LA CASERTANA FA TURNOVER

Redazione
06.12.2017 15:12

Si ritorna subito in campo dopo il successo in campionato per la Paganese. Derby campano quello che andrà di scena stasera alle 20:30 al Pinto di Caserta che vale l'accesso ai quarti di finale di Coppa Italia Serie C. Falchetti che arrivano dal pareggio ottenuto al Menti di Castellammare per 2-2, mentre gli azzurrostellati hanno ottenuto tre punti pesantissimi in trasferta contro la Sicula Leonzio vincendo per 3-0. In campionato la Paganese ha perso 3-0 al Pinto poco meno di un mese fa. Gli azzurrostellati non vincono a Caserta dal lontano 2004-05 in Serie D quando si imposero per 2-1.

D'Angelo vorrebbe rivedere all'opera diversi giovani che già contro la Sambenedettese hanno ben impressionato, tra cui i centrocampisti Santoro e Cigliano e dare spazio a quegli elementi finora poco utilizzati. Stasera potrebbe esordire in porta Gragnaniello che ritorna in rossoblù dopo aver chiuso la sua prima esperienza proprio contro la Paganese due anni fa. L'assenza di Galli e il turno di riposo di D'Anna e Rainone dovrebbero permettere a Forte e Lorenzini di partire titolari. Colli dovrebbe giostrare alle spalle delle punte Turchetta e Padovan. Alfageme è squalificato.

Favo ripartirà da alcune certezze: in porta il secondo portiere Galli, in difesa Meroni (squalificato in campionato) e al suo fianco Acampora per dar modo a Piana di riposare in vista del campionato. Sulla sinistra bagarre tra Della Corte, Dinielli e Garofalo. A centrocampo tanti dubbi, favorito il trio Tascone-Bensaja-Ngamba con Scarpa più defilato, occhio alle quotazioni in salita di Grillo. In attacco Buxton dovrebbe agire alle spalle della coppia Regolanti-Negro. Turno di riposo almeno dall'inizio per Cesaretti e Maiorano entrambi in rete domenica pomeriggio.
Restano fuori Carini e Bernardini. Il difensore, operato settimana scorsa al menisco, ha cominciato già a svolgere lavoro differenziato sul campo; il centrocampista ha ripreso a lavorare con il gruppo ma non sarà rischiato per la Coppa. Ovviamente fuori anche Fabinho, il quale sarà operato alla tibia.

Arbitrerà l'incontro il signor Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia. Gli assistenti dell'arbitro toscano saranno Aristide Rabotti della sezione di Roma 2 e Michele Dell'Università della sezione di Aprilia. Per l'arbitro al secondo anno in Can Pro, un unico precedente il 04/02/17 in occasione di Paganese-Catanzaro 1-2. I due assistenti furono impegnati in Paganese-Catania 2-1 del 19/03/17. Per Rabotti è la quarta volta con la Paganese, per il secondo assistente Dell'Università è invece la terza partita.

CASERTANA (3-4-1-2): 13 Gragnaniello; 6 Forte, 25 Polak, 5 Lorenzini; 2 Finizio, 14 Cigliano, 15 Santoro, 4 Ferrara; 23 Colli; 27 Turchetta, 9 Padovan. A disp.: 12 Avella, 22 Cardelli, 3 Donnarumma, 7 De Marco, 8 Rajcic, 10 Marotta, 11 D'Anna, 16 Minale, 18 Rainone, 19 Tripicchio, 20 Carriero, 24 De Rose, 26 Petricciuolo. All.: D'Angelo
Squalificati: Alfageme
Indisponibili: Galli

PAGANESE (4-3-1-2): 22 Galli; 20 Pavan, 13 Meroni, 24 Acampora, 3 Della Corte; 27 Tascone, 4 Bensaja, 8 Ngamba; 21 Buxton; 11 Regolanti, 15 Negro. A disp.: 1 Gomis, 12 Marone, 9 Maiorano, 10 Scarpa, 14 Talamo, 16 Baccolo, 17 Garofalo, 18 Piana, 23 Picone, 25 Cesaretti, 26 Dinielli, 28 Grillo. All:: Favo
Indisponibili: Fabinho, Carini, Bernardini.

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

REWIND - MENNELLA E LE PARATE MEMORABILI: "TANTO AFFETTO DAI TIFOSI DOPO QUEL RIGORE COL TERRACINA"
FEDERICO BUFFA E IL NUOVO LIBRO DELLA PAGANESE: STORIA E STORIE DI UNA SPLENDIDA SERATA