CASA PAGANESE | LE ULTIME

PACCHETTO UNDER DA FORMARE, CHANCE PER ALCUNI GIOVANI DELLA PASSATA STAGIONE

Redazione
19.07.2019 16:07

Nella scorsa stagione diversi giovani, che per la prima volta si affacciavano fra i professionisti, hanno vestito la maglia della Paganese. Molti di essi si sono rivelati inadeguati - o comunque non ancora pronti - alla categoria, palesando difficoltà da un punto di vista prettamente fisico-atletico. Altri, invece, nel corso del tempo hanno mostrato margini di miglioramento da verificare in una squadra allestita diversamente, magari con dei calciatori di categoria in grado di tenerli per mano durante la stagione. 
In un reparto che ha visto la riconferma di Mariano Stendardo e l'acquisto di Mattia dal Rieti, l'idea della società è di affiancargli due terzini under. Uno è Carotenuto, che è di proprietà e resterà. In quest'ottica Matteo Perri, classe '98, è un calciatore che ben si è disimpegnato nel finale di stagione estromettendo di fatto Della Corte dalla corsia sinistra. Dotato di una buona tecnica di base, si è subito ambientato nella società liguorina, trovando anche la prima rete tra i professionisti. La Paganese vorrebbe rinnovare il prestito del calciatore sfruttando anche i buoni rapporti con l'Ascoli. Tuttavia, sul giovane esterno c'è anche il Fano, che coi bianconeri ha intrapreso una partnership diretta, sebbene la volontà del giocatore sia quella di ritornare a Pagani

A centrocampo, dopo la riconferma di Capece che è arrivata nel pomeriggio, il ds Accardi vorrebbe rinnovare anche il prestito dalla Salernitana di Danilo Gaeta, classe '99, che più di tutti ha mostrato miglioramenti significativi durante l'arco della stagione. Presente nell'undici titolare di tutti gli allenatori, da Fusco ad Erra, ha mostrato buona intraprendenza peccando un po' dal punto di vista fisico. 

Nel reparto offensivo mister Erra potrebbe chiedere la riconferma di Thomas Alberti ('98) dal Pisa. L'attaccante ha ben impressionato l'allenatore sia per la sua stazza, alto 1.92 m, sia per gli ingressi a gara in corsa. Nella scorsa stagione 18 presenze ed un gol decisivo, allo scadere, che valse i 3 punti contro la Virtus Francavilla, oltre a quello nella gara di ritorno di Bisceglie. Anche i discorsi con i nerazzurri sono avviati, nell'affare potrebbe rientrarvi un altro giovane sempre provienente dal Pisa

Dal settore giovanile verranno aggregati tre giovani i quali hanno sottoscritto un contratto di addestramento tecnico. Si tratta del portiere Mario Cappa ('00) reduce dal prestito all'Audace Cerignola, del difensore Salvatore Pelliccia ('00) e del centrocampista Angelo Bonavolontà ('00). Gli ultimi due, in prestito al Taranto, hanno disputato gran parte del campionato di Serie D. 

Alfonso Esposito
© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

COPPA ITALIA: PAGANESE NEL GIRONE I INSIEME A DUE BIG
DOMANI IL CONSIGLIO FEDERALE, ALLE 12 IL VERDETTO SULLE RIAMMISSIONI