LA PAGANESE VISTA DA... NOCERA

LA PAGANESE VISTA DA... NOCERA

06.09.2015 16:09

Che Paganese! E chi se lo aspettava.
Mi stavo recando allo stadio e incontrando degli amici avevamo detto: "Speriamo di subire una sconfitta onorevole, se arrivasse un pareggio sarebbe oro". Il Foggia era una Ferrari, come aveva annunciato alla vigilia il tecnico dei Satanelli De Zerbi, e noi la cinquecento e alla fine la Ferrari s'è inceppata ed i cavalli della cinquecento hanno asfaltato i diavoletti rossoneri.
"Il Foggia sembravamo noi" poi con gli stessi amici, al termine della gara, abbiamo commentato la prestazione di una Paganese indemoniata.
Non vincevamo alla prima giornata dalla stagione 2011-'12 contro il Celano in Seconda Divisione e sulla panchina c'era Grassadonia. Perfetta la preparazione della gara, e finalmente dopo tre tentativi battiamo per la prima volta il Foggia in casa. Queste le statistiche nude e crude.
Ci sono, poi, le emozioni, quelle che hanno saputo regalarci questi ragazzi. E come ha detto Deli, che partita la sua : "Non conoscevo neanche il nome di qualche compagno", per far capire come si sono messi a disposizione del tecnico sopperendo a deficienze fisiche ed ambientali.
Uno su tutti Rosania che è giunto il 3 settembre da svincolato ed il 5 è sceso in campo da titolare disputando una buona partita.
Ma voglio sottolineare la fame della Paganese dell'indemoniato Cunzi, correva anche per andarsi a fare la doccia al 95', l'esplosività di Mirco Esposito, sulla fascia sinistra anche se è un destro, e come non sottolineare la regia di Carcione, calato solo nella ripresa inevitabilmente, ed il sinistro di Caccavallo sempre caldo.
Caldo e caloroso come il pubblico del "Torre", che ha riscoperto la passione con i colori ed i cori del settore distinti e della Curva Nord, in festa per i 30 anni degli Street Urchins. Tifosi che hanno sospinto Marruocco, strepitoso i suoi interventi, e compagni verso una clamorosa vittoria.
Questa è stata la Paganese delle meraviglie contro il superfavorito Foggia. Sarà anche una Ferrari ma al Gran premio di Pagani sembrava una lumaca. 

© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

MARRUOCCO: "I RAGAZZI SONO STATI ECCEZIONALI!" QUINTO: "PAGANESE PIU' CATTIVA DI NOI!"
AZZURROSTELLATI IN CAMPO DOMENICA