CASA PAGANESE | LE ULTIME

LA PAGANESE NON SARA' VITTIMA SACRIFICALE. FAVO: "NIENTE MENTALITA' DA PERDENTI"

Redazione
09.12.2017 14:12

Ultima gara interna del girone d'andata per la Paganese, che attende il Lecce domani al Torre (fischio d'inizio ore 16.30). A presentare la sfida coi salentini è stato il tecnico Massimiliano Favo, il quale non vuole fare calcoli nè sentir parlare di una Paganese vittima sacrificale. "Ci vuole una partita di grande sacrificio da parte nostra, dobbiamo metterci tanta applicazione perchè giochiamo contro la capolista, una squadra con giocatori in rosa che possono risolvere la partita da un momento all'altro. Però nel calcio niente è scritto, dobbiamo pensare di poter fare risultato pieno altrimenti avremmo una mentalità da perdenti e non deve succedere. Dobbiamo dare una soddisfazione ai nostri tifosi, mettendo in pratica i miglioramenti e la crescita che abbiamo dimostrato anche con la Sicula Leonzio".

Guarda l'intervista completa, per la versione mobile, cliccando QUI.

© Paganesemania - Riproduzione riservata

Commenti

L'INVITO DELLA NORD: "NON E' IL MOMENTO DI MOLLARE! DA PARTE I MALUMORI, RIEMPIAMO LO STADIO"
TROFEO "FRANCAVILLA": PRIMA VOLTA PER CESARETTI! E' LUI IL MIGLIORE DI PAGANESE-RACING FONDI